Non è l’Arena | Massimo Giletti, attacco durissimo a De Luca: “È una cosa vergognosa”

A Non è l’Arena, Massimo Giletti senza freni contro il governatore Vincenzo De Luca e la sua gestione dell’emergenza in Campania.

Massimo Giletti De Luca
Non è l’Arena, Massimo Giletti senza freni contro De Luca: “E’ una cosa vergognosa” (La7)

Durante la puntata di Non è l’Arena di ieri sera, abbiamo assistito allo sfogo del famoso conduttore e giornalista Massimo Giletti contro il governatore campano Vincenzo De Luca: la Campania è tra le regioni che maggiormente risentono di questa seconda ondata della pandemia, data la situazione critica in cui versa il sistema sanitario. Al centro delle polemiche di queste settimane, il presidente delle Regione, reo secondo i detrattori di non aver preso in tempo le misure necessarie per affrontare quella che sarebbe stata una fase la cui drammaticità era prevista già da tempo. Sotto attacco soprattutto la critica di venerdì scorso del governatore alle mamme campane, che protestano contro la chiusura delle scuole: in particolare aveva criticato, non senza una certo sarcasmo, la dichiarazione di una madre la cui bambina si sarebbe lamentata per non poter andare a scuola. “E’ un OGM cresciuta dalla mamma con latte al plutonio” aveva detto. Ecco precisamente le accuse alla gestione dell’emergenza sanitaria da parte di De Luca.

Massimo Giletti, il duro sfogo contro Vincenzo De Luca

“È facile fare il lanciafiamme quando tutto va bene. Ma una regione non può trovarsi così impreparata alla pandemia. La scuola non è un posto dove si parcheggiano i bambini, ma ci permette di formare le generazioni che domani saranno i dirigenti di questo Paese. È una cosa seria” ha tuonato Giletti nel corso della trasmissione. Il giornalista ha poi aggiunto: “Tenere in casa i ragazzi è un danno enorme che facciamo non solo a loro, ma a tutto il Paese. Ma come si permette di dire una roba del genere? Potrà anche aver chiesto scusa, ma non me ne frega niente. È una cosa vergognosa“.

Massimo Giletti De Luca
Non è l’Arena, Massimo Giletti tuona contro De Luca: “Si dovrebbe vergognare” (La7)

Infine, il conduttore ha sbottato: “Basta con chi ha successo con frasi inutili. Si dovrebbe vergognare. Chi amministra un Paese dovrebbe stare zitto e andare negli ospedali a vedere cosa non funziona. Non deve predicare inutilmente dietro a una bella scrivania comoda dicendo ca**ate. Queste sono ca**ate. Non è accettabile”.

 

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui