Francesco Totti positivo al Coronavirus: l’ex Capitano della Roma in isolamento 

Francesco Totti è risultato positivo al Coronavirus: la notizia arriva dall’ANSA. Ora l’ex calciatore è in isolamento nella sua abitazione con la famiglia. 

totti coronavirus
Francesco Totti è risultato positivo al Coronavirus: la notizia arriva dall’ANSA, ha la febbre ed è in isolamento domiciliare insieme alla sua famiglia, ecco le ultime

Il Coronavirus continua ad essere protagonista nella vita di tutti i cittadini del mondo: i contagi in Italia aumentano ed il Governo lavora a nuove misure restrittive con lo scopo di limitare l’ulteriore diffusione dell’epidemia. Intanto, sono tantissimi i personaggi noti dello spettacolo, del cinema, della musica e del calcio ad aver contratto il virus: proprio negli ultimi minuti è arrivata la notizia che riguarda l’ex capitano della Roma, Francesco Totti. Il sito dell’ANSA fa sapere che Totti è risultato positivo al Covid-19. Sul sito di Tgcom24 si legge che anche la moglie, Ilary Blasi, avrebbe contratto il virus ma sarebbe asintomatica: l’ex calciatore ha la febbre.

Francesco Totti positivo al Coronavirus: l’ex Capitano della Roma in isolamento

Francesco Totti è risultato positivo al Coronavirus: la notizia dell’esito del tampone arriva dall’ANSA. Nei giorni scorsi l’ex Capitano della Roma aveva accusato alcuni sintomi come febbre e debolezza. E’ arrivato oggi l’esito del tampone ma le sue condizioni sono già in miglioramento. In questo momento l’ex numero 10 si trova in isolamento domestico insieme alla sua famiglia.

Non è affatto un bel periodo per la famiglia Totti che meno di un mese fa ha salutato papà Vincenzo: il padre di Francesco Totti è venuto a mancare dopo aver contratto il Covid. Era ricoverato allo Spallanzani di Roma. Dopo la morte di Vincenzo Totti, l’ex capitano giallorosso ha scritto un messaggio sui social davvero commovente. “Vorrei poter ancora sentire la tua voce, mi mancano le risate che ci facevamo, mi manca il tuo sorriso, i tuoi occhi, mi manca vederti sul divano a guardare la tv. Devo dirti scusa e grazie… Scusa per tutte le volte che non ho capito, per tutte le volte che non ti ho detto T.V.B, scusa per gli abbracci mancati, per le parole non dette, per gli sbagli che ho fatto, ma soprattutto grazie perché sei stato un padre e non smetterai mai di esserlo. Senza di te non ce l’avrei mai fatta” sono alcune delle parole scritte dall’ex numero 10 per il suo papà passato a miglior vita. ‘Sceriffo’ era soprannominato: per Totti e per l’intera famiglia è stata una grande perdita che ha provocato un grande dolore.