Uomini e Donne, “Sento delle urla”: Maria De Filippi ferma improvvisamente tutto 

Maria de Filippi durante Uomini e Donne ha fermato tutto per scoprire cosa stesse accadendo dietro le quinte: “Sento delle urla”, ecco cosa è realmente successo. 

uomini e donne de filippi
Maria de Filippi ha fermato tutto durante la puntata: “Sento delle urla”, ecco cosa è accaduto in diretta

Uomini e Donne va in onda dal lunedì al venerdì alle 14.45 su Canale 5: anche oggi, 2 novembre, è in corso una nuova puntata del famosissimo dating show che vede protagonisti Valentina Autiero e Germano Avolio. I due hanno iniziato una conoscenza e pare ci sia molto feeling: nella puntata di oggi hanno avuto un duro confronto dietro le quinte: Valentina avrebbe già abbandonato il programma con lui, mentre il Cavaliere è ancora incerto sui sentimenti che prova. Maria de Filippi ha proseguito la puntata con gli altri protagonisti del dating show: ha sentito delle urla improvvise ed ha dovuto così interrompere la messa in onda. Cosa è successo? Ve lo sveliamo subito.

Uomini e Donne, “Sento delle urla”: Maria De Filippi ferma improvvisamente tutto

Durante la puntata di oggi, 2 novembre, Maria de Filippi ha interrotto tutto per scoprire cosa stesse succedendo dietro le quinte. “Sento delle urla” ha annunciato improvvisamente la conduttrice ed ha chiesto alla redazione di scoprire cosa stesse accadendo dietro le quinte. Nulla di grave: ad alzare la voce era Valentina Autiero mentre discuteva con il suo Germano. I due dopo un confronto in studio, hanno continuato a discutere dietro le quinte. Maria de Filippi ha chiamato così la Dama del Trono Over in studio la quale si è scusata: “Questo è il mio tono di voce”. I due sono poi rientrati in studio per proseguire il loro confronto avanti le telecamere ed il pubblico di Canale 5.

Valentina e Germano, cosa è successo

I due protagonisti del Trono Over dopo aver parlato a lungo nello studio di Uomini e Donne, oggi 2 novembre, hanno deciso di lasciare il programma per provare a conoscersi fuori, lontani dalle telecamere.