Elezioni America 2020, chi vince tra Trump e Biden? Cosa succede nelle ultime ore

Elezioni America 2020, cosa sta succedendo negli Stati Uniti? Continua il braccio di ferro tra Trump e Biden: ecco gli ultimi aggiornamenti. 

elezioni america 2020
Cosa succede in America? Ecco gli ultimi aggiornamenti sui voti elettorali USA 2020

Non è ancora ultimato il conteggio dei voti negli Stati Uniti d’America: l’election day è un testa a testa tra Joe Biden e Donald Trump. Joe Biden è il politico statunitense del Partito Democratico: il classe ’42 ha deciso di candidarsi alle presidenziali del 2020 per la terza volta, dopo quelle dell’88 e del 2008. Il programma di Biden, democratico moderato e progressista, pone come obiettivo la ricostruzione delle classi medie, propone di eliminare il Travel Ban, e ritornare sul tema dell’immigrazione, per lui fondamentale per definire l’identità degli Stati Uniti. Donald Trump è un politico, imprenditore e personaggio televisivo: è il presidente degli Stati Uniti D’America dal 2017. Chi vincerà tra i due? Potrebbero volerci ancora diverse ore per arrivare ad un risultato definitivo: in 9 Stati la situazione sembra esser ancora incerta. Ecco le proiezioni dei territori.

Elezioni America 2020, chi vince tra Trump e Biden? Cosa succede nelle ultime ore

Continua il testa a testa tra Joe Biden e Donald Trump, i due candidati alle elezioni americane 2020. L’election day vede un braccio di ferro tra Repubblicani e Democratici: regna una grande incertezza, entrambi si dicono sicuri della vittoria. Donald Trump è in vantaggio nel North Carolina, Alaska, Georgia, Michigan e Pennsylvania. Joe Biden è invece preferito in Arizona, Maine, Nevada e Wisconsin. Al momento, l’ultimo aggiornamento delle 13.24 CET ha registrato il vantaggio di Joe Biden che risulta essere avanti Donald Trump con oltre 68 milioni di voti. Trump ha registrato, fino ad ora, oltre 66 milioni di voti. Ecco i dati dei risultati elettorali USA 2020 da ‘The Associated Press’ direttamente su Google:

I dati registrati fino ad ora, ore 13.24 (fonte The Associated Press da google)

Cosa succede in caso di pareggio? Qualora dovessero registrare lo stesso numero di voti, l’America finirebbe nella cosiddetta ‘contingent election‘. La decisione spetterebbe alla Camera. Visto il margine molto stretto tra i due candidati, qualora lo spoglio dovesse risultare in pareggio, la palla passerebbe alle delegazioni degli Stati nella Camera, che risultano essere a maggioranza democratica.