Nuovo DPCM, “Coprifuoco senza ragione scientifica”: le parole dell’immunologa

Su Facebook le parole dell’immunologa Antonella Viola sulle restrizioni previste dal nuovo DPCM e un appello per tutti alla prudenza.

Antonella Viola immunologa
Nuovo DPCM, parla l’immunologa: “Il coprifuoco non ha ragioni scientifiche” (Facebook)

All’indomani della firma del nuovo DPCM, con tutte le sue restrizioni e limitazioni, interviene l’immunologa Antonella Viola dell’Università di Padova che esprime la sua opinione in merito tramite Facebook. Un’analisi lucida su cosa ci attende quella della scienziata, su quali saranno le rinunce che bisogna assolutamente fare: “Il nuovo Dpcm è firmato. Da domani gran parte del Paese dovrà affrontare nuove restrizioni e pesanti sacrifici. Saranno settimane difficili e dolorose. Il coprifuoco non ha una ragione scientifica, ma serve a ricordarci che dobbiamo fare delle rinunce“.

L’appello dell’immunologa Viola: “Diamo un senso a questi sacrifici!”

La situazione dei contagi da Coronavirus in Italia è gravissima e la dottoressa è categorica su un punto: il superfluo va tagliato, dovremo limitarci all’essenziale: lavoro, scuola, relazioni affettive strette. “Oggi l’unica cosa che mi sento di fare è lanciare un appello ai cittadini: diamo un senso a questi sacrifici!”, si legge ancora nel post social della Viola che ha avuto migliaia di like e commenti. Infine, dall’esperta un avvertimento per tutti noi: “Se non cambieremo il nostro modo di vivere, se non faremo tutti la nostra parte, persino queste misure non avranno l’effetto sperato. Non organizziamo serate in casa con amici e parenti!”. Non esiste altra precauzione più efficace contro il pericolo di contagio del limitare il numero delle persone che incontriamo ogni giorno, sottolinea Antonella Viola. “L’unica cosa che funziona contro questo virus è limitare il numero di persone che incontriamo nelle nostre giornate. Dobbiamo restringere il cerchio delle nostre relazioni, personali e professionali. Facciamo tutti la nostra parte: la storia siamo noi!”, conclude la scienziata.

Antonella Viola immunologa
Nuovo DPCM, l’appello dell’immunologa: “Facciamo tutti la nostra parte” (Facebook)

Data la situazione allarmante, non resta altro da fare che attenersi a ciò che prevede il nuovo DPCM, come giustamente affermato dall’esperta.

 

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui