Nuovo Dpcm, andare a caccia e nelle seconde case: cosa è consentito fare e cosa no

Il nuovo Dpcm ha suddiviso l’Italia in zone rosse, arancioni e gialle: quali sono le regole sulla caccia e sulle seconde case.

Giuseppe Conte
Nuovo Dpcm, le nuove regole sulla caccia e le seconde case: cosa si può fare e cosa no (Instagram)

Avendo diviso il Paese in tre fasce, rossa, arancione e gialla, il nuovo Dpcm ha stabilito cosa è consentito fare e cosa no nelle diverse aree. Era prevedibile che il decreto scatenasse un po’ di confusione e parecchi dubbi, ma cerchiamo di fare chiarezza. Nelle zone rosse, dove non è consentito fare visita a parenti o amici non conviventi e dove è obbligatoria l’autocertificazione, è assolutamente vietato praticare la caccia o recarsi nelle seconde case. Ma per quanto riguarda le zone arancioni e quelle gialle? Vediamo che regole ci sono in merito per tali aree.

Caccia e seconde case, le regole secondo il nuovo Dpcm

Nelle zone arancioni e gialle, dove le restrizioni sono minori, andare a caccia o recarsi nelle seconde case non è del tutto escluso, ma ci sono ovviamente limitazioni anche in questo caso. Per quanto riguarda le zone arancioni, è consentito praticare la caccia nei limiti degli orari indicati, quindi fino al tramonto. E’ possibile anche recarsi nelle seconde case, ma solo dalle 5 alle 22 e se la casa di vacanza è ubicata nel proprio comune. Altrimenti si può andare soltanto per “porre rimedio a situazioni sopravvenute e imprevedibili”, come guasti gravi, un crollo o l’irruzione di ladri. Riguardo alle zone gialle, non è vietato raggiungere la seconda casa purché questa si trovi in un comune appartenente all’area gialla. In caso contrario, ci si può recare solo in caso di urgenza, come ad esempio danni gravi all’abitazione e solo per il tempo necessario a porre rimedio a tali situazioni di emergenza.

Nuovo Dpcm, praticare la caccia e andare nelle seconde case: cosa è consentito fare e cosa no (Instagram)

Questi i chiarimenti riguardo l’attività di caccia e le seconde case per quanto riguarda le zone arancioni e gialle del Paese.

 

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui