Coronavirus, in arrivo nuove zone rosse ed arancioni: drastica decisione

Stando a quanto si legge, sembrerebbe che siano in arrivo nuove zone rosse ed arancioni per limitare la diffusione del Coronavirus. 

Coronavirus nuove zone
Coronavirus, sembrerebbero essere in arrivo nuove zone rosse ed arancioni. Fonte Foto: Pixabay

È passata poco meno di una settimana da quando il premier Giuseppe Conte ha illustrato ampiamente il nuovo decreto per limitare e contrastare la continua avanzata dei contagi da Coronavirus, eppure sembrerebbe che siano in arrivo già nuove modifiche. Non soltanto, come ben sapete, il nuovo Dpcm ha predisposto le misure restrittive a carattere nazionale, ma ha anche organizzato la suddivisione dell’Italia in ben tre zone. A seconda dei dati epidemiologici e, soprattutto, passando in rassegna ben 21 criteri, il nostro Paese è stato suddiviso in zona rossa, zona arancione e zona gialla. Ecco. È proprio in merito a questo che, da come si legge su Fanpage, ci potrebbe essere la serissima possibilità che, nelle prossime ore, vengano apportate proprio delle modifiche. Sembrerebbe, infatti, che, nelle prossime ore, si potrebbe seriamente discutere la possibilità di aggiungere nuove zone rosse e nuove zone arancioni. Ma vediamo nel minimo dettaglio.

Coronavirus, nuove zone rosse ed arancioni: potrebbe accadere nelle prossime ore

Appena annunciato le zone rosse, arancioni e gialle non è mai stata preclusa la possibilità che, analizzando i dati epidemiologici del Coronavirus, queste potessero cambiare da un momento all’altro. Da come si legge da Fanpage, sembrerebbe che questa possibilità, nelle prossime ore, potrebbe seriamente diventare una vera e propria certezza. A quanto pare, sembrerebbe che, dopo l’analisi degli ultimi dati offerti dalla Protezione Civile, si starebbe valutando di studiare nuove zone rosse ed, ovviamente arancioni. Al momento, infatti, sappiamo che nelle ‘zona rossa’ troviamo le seguenti regioni: Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle D’Aosta. E che, invece, nelle ‘zone arancioni’ vi siano soltanto Puglia e Calabria. Ma cosa succederà adesso? A quanto pare, nelle prossime ore, ci sarà una riunione. E si deciderà, quindi, il da farsi.

Coronavirus nuove zone
Fonte Foto: Pixabay

Ovviamente, fino a questo momento, non possiamo dirvi con certezza cosa accadrà esattamente. A quanto pare, infatti, la riunione ci sarà nelle prossime ore. Appena anche noi avremo qualche notizia in più in merito, sarete aggiornati prontamente.