Coronavirus, nuovo allarme: proteggere gli occhi per evitare il contagio

Coronavirus, nuovo allarme: proteggere gli occhi è fondamentale per evitare il contagio.

Coronavirus, nuovo allarme: importante proteggere anche gli occhi per evitare il contagio
Coronavirus, nuovo allarme: importante proteggere anche gli occhi per evitare il contagio

In questi mesi il nostro Paese e tutto il resto del mondo, è stato attraversato da infinite domande e dubbi. La diffusione del coronavirus ha creato una crepa in tutto il territorio incrementando le incertezze. L’Italia è in una situazione delicata, dopo l’aumento dei contagi che negli ultimi giorni sta toccando e superando i 30 mila casi, c’è stato l’avvio del nuovo Dpcm. Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha emanato nuove restrizioni per cercare di attenuare la curva dei contagi, che ormai sembra essere sempre più elevata. IN queste nuove norme è sempre stato obbligatorio l’uso della mascherina, per proteggere naso e bocca dal virus. A quanto pare però è importante anche la protezione degli occhi, fondamentale per evitare il contagio.

Coronavirus: proteggere gli occhi per evitare il contagio

Come abbiamo anticipato, non solo è importante proteggere naso e bocca indossando la mascherina, ma anche gli occhi possono essere una porta attraverso cui entra il contagio. Infatti, stando quanto riportato da La Repubblica, il presidente nazionale della Sis 118 Mario Balzanelli ha manifestato la sua preoccupazione: “Il virus Sars-CoV2 si lega ai recettori ACE presenti nella cornea e nelle congiuntive oculari, e all’interno del film lacrimale defluisce nel naso e nella gola scendendo nelle vie aree fino ad arrivare in un momento successivo nei polmoni”. Un avvertimento che invita i cittadini a proteggere anche gli occhi.

Coronavirus, nuovo allarme: importante proteggere anche gli occhi per evitare il contagio
Coronavirus, nuovo allarme: importante proteggere anche gli occhi per evitare il contagio

Bisogna in tutti i modi rispettare le norme emanate, seguendo alla lettera le indicazioni degli specialisti. Gli ospedali sono al collasso, il numero di pazienti positivi al covid ha superato la soglia. In molte strutture ci sono pazienti covid ammassati con pazienti non covid, fino a creare dei veri e propri focolai. Proprio per questo, per evitare un disfacimento del sistema sanitario è necessario in tutti i modi rispettare le misure del nuovo Decreto emanato dal premier Conte.

Segui anche il nostro canale instangram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui