Covid, ipotesi lockdown totale: la verità si saprà il 15 novembre

Il nuovo Dpcm avrebbe dovuto evitare un altro lockdown totale, ma il rischio c’è ancora e per decidere si attende il 15 novembre.

Giuseppe Conte lockdown totale
Covid, ipotesi lockdown totale: si deciderà il 15 novembre (Instagram)

L’Ordine dei Medici italiani lo aveva chiesto da giorni: il suo presidente Filippo D’Anelli aveva fatto un appello chiaro sia sulla necessità di ammettere tutti i medici laureati alla specializzazione, sia sull’urgenza di un lockdown totale per tutta l’Italia. Tenendo conto dei dati, il Governo prende in considerazione misure ancora più restrittive, come la chiusura dei ristoranti il sabato e la domenica a pranzo e quella di alcuni esercizi commerciali attualmente attivi anche nelle zone rosse. Il premier  Conte, però sembra voler attendere i risultati delle misure adottate: “Non possiamo scardinare il meccanismo scientifico delle zone rosse, arancioni e gialle. Ci siamo dati un metodo scientifico e non possiamo metterlo in discussione sull’onda dell’emotività”.

Il 15 novembre data fatidica per decidere sul lockdown totale

L’intento è di arrivare almeno al 15 novembre per poi decidere sull’efficacia del meccanismo intrapreso con quanto stabilito dal nuovo Dpcm. Solo cinque giorni quindi per appurare se inversione della curva epidemiologica ci sarà stata. In caso contrario, l’Italia intera andrà in lockdown totale, il che renderà necessario un ulteriore Dpcm che stabilisca quali attività commerciali possono restare aperte. Il Governo continuerà a monitorare l’andamento dei contagi sulla base del rapporto tra tamponi effettuati e positivi e, al contempo, i numeri dei ricoveri e le condizioni delle terapie intensive. Ma il rischio di avere gli ospedali al collasso prima del 15 novembre c’è ed è ciò che più preoccupa il Governo: l’eventuale scarsità di posti letto costringerebbe a creare a tempo di record nuovi Covid hospital.

Covid lockdown totale
Covid, rischio lockdown totale: la verità si saprà il 15 novembre (Pixabay)

Secondo il report dell’ultima settimana, il limite massimo per attendere un’inversione di tendenza dei contagi è proprio la metà di novembre.

 

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui