Scuola, 12enne protesta contro la Dad: il ministro Azzolina le telefona a sorpresa

Scuola, una 12enne protesta contro la Dad, e il ministro Azzolina le telefona: “Il possibile per riaprire le scuole”.

Scuola, 12enne protesta contro la dad: il ministro Azzolina le telefona
Scuola, 12enne protesta contro la dad: il ministro Azzolina le telefona

Nelle ultime settimane abbiamo assistito ad un aumento del numero dei contagiati che ha portato e sta portando il sistema sanitario al collasso. Per questo sono stati emanati nuovi Dpcm con ulteriori misure restrittive per cercare di attenuare la curva dei contagi. Le nuove restrizioni sono state introdotte al fine di evitare ulteriori contatti che possano portare alla crescita dei positivi. Come sappiamo, anche il sistema scolastico ha subito delle modifiche, con l’avvio della didattica a distanza oltre il 75%. Questo per poter dare una maggior sicurezza a tutti gli studenti ed alunni. Le presenti decisioni però hanno turbato fortemente la popolazione, sono infatti molte le famiglie che hanno chiesto l’apertura di tutte le scuole. Una protesta in particolare ha acceso una grande attenzione mediatica. Infatti, una 12enne, dal nome Anita, da giorni insieme ad una sua compagna si presenta davanti la propria scuola, collegandosi da lì per le lezioni. Il fatto ha raggiunto la stessa Azzolina che ha deciso di telefonarle.

Scuola, 12 enne protesta contro la didattica a distanza: Azzolina le telefona

Il ministro dell’istruzione Lucia Azzolina ha chiamato prontamente una 12enne, dopo che la ragazza ha deciso di avviare la sua protesta contro la didattica a distanza. Infatti, come abbiamo anticipato, la ragazza di nome Anita da giorni si presenta davanti alla sua scuola collegandosi da lì per seguire le lezioni. Un  modo per protestare contro la Dad, avviata al 75% dopo l’ultimo decreto emanato. Il fatto ha avuto un forte impatto mediatico, tanto da raggiungere la stessa Azzolina. Il ministro ha così deciso di chiamare la ragazza. Durante la telefonata, a quanto pare, Lucia Azzolina ha sottolineato di essere all’opera, per cercare di fare il possibile affinchè le scuole possano riaprire.

Scuola, 12enne protesta contro la dad: il ministro Azzolina le telefona
Scuola, 12enne protesta contro la dad: il ministro Azzolina le telefona

Anita ha comunque prontamente risposto di continuare a portare avanti la sua lotta, collegandosi davanti alla propria scuola per poter studiare. Una protesta che ha destato grande attenzione, e molti sono coloro che hanno appoggiato la ragazza, pronta a difendere il diritto allo studio.

Segui anche il nostro canale instangram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui