Amici 20, aspiranti allievi in quarantena: le misure di sicurezza anti Covid del talent 

Quali misure di sicurezza anti Covid ha adottato Amici 20 per i suoi aspiranti allievi? Ecco come ha deciso di comportarsi il talent in piena emergenza sanitaria.

amici 20 allievi
Gli aspiranti allievi di Amici 20 in quarantena: ecco le misure anti Covid adottate dal talent

Parte l’attesissima nuova edizione di Amici di Maria de Filippi: lo storico talent di Canale 5 torna con la ventesima edizione e sarà ricca di sorprese. L’appuntamento è per sabato 14 novembre: il debutto è davvero attesissimo. Sarà un’edizione speciale per tanti fattori, soprattutto perchè è ancora attiva l’emergenza Coronavirus che ha obbligato la produzione ad adottare misure di sicurezza straordinarie. A partire dalle ore 14.10, sabato 14 novembre su Canale 5 parte l’anno scolastico 2020/2021 per nuovi talenti, cantanti e ballerini, che hanno deciso di mettersi in gioco. Sapete che il cast è stato rivoluzionato? Ci sono due grandissime novità: parliamo di Arisa e Lorella Cuccarini! La cantante ha preso il posto di Stash e sarà la nuova insegnante di canto mentre la Cuccarini sostituirà Timor, diventando la nuova professoressa di ballo! Ritroveremo Alessandra Celentano, Veronica Peparini, Rudy Zerbi ed Anna Pettinelli. Un’altra novità riguarda la rete che ospiterà la striscia quotidiana di Amici 20 che andrà in onda dal lunedì al venerdì alle ore 19 su Italia1! Resta confermata la diretta del sabato, su Canale5. Ma quali sono le misure anti Covid per tutto il cast di Amici 20?

Amici 20, aspiranti allievi in quarantena: le misure di sicurezza anti Covid del talent

Il famoso talent di Maria de Filippi, Amici 20, per il suo ritorno, ha messo in pratica misure di sicurezza anti Covid per garantire la salute degli allievi. Amici torna sabato 14 novembre 2020 con la sua ventesima edizione. I talenti in gara saranno sottoposti costantemente a tamponi molecolari, necessari a dimostrare la negatività al Covid. Sono già stati tutti sottoposti a quarantena: sono stati in isolamento anche i giovani che domani scopriranno di non aver superato l’ultima fase delle selezioni. Una volta formata la classe di allievi, andranno tutti negli studi Titanus Elios in Roma: a differenza delle scorse stagioni, i giovani talenti non potranno uscire dagli studi per evitare il contatto con ‘esterni’ e quindi per scongiurare ogni rischio contagio.