Coronavirus, il Ministro Speranza avverte: ‘I prossimi sette-dieci giorni saranno decisivi’, cosa accadrà

Coronavirus, in una suo recente intervento a La Stampa, il Ministro Speranza ha avvertito che i prossimi giorni saranno decisivi: perché.

Coronavirus Speranza giorni decisivi
Coronavirsu, Speranza avverte che verranno giorni decisivi. Fonte Foto: Getty Images

I prossimi giorni che verranno ed, in particolare, i prossimi sette/dieci giorni saranno più che decisivi per quest’attuale situazione da Coronavirus. A rivelare ogni cosa nel minimo dettaglio è stato il Ministro Speranza in uno dei suoi recentissimi interventi a ‘La Stampa’. In quest’occasione, infatti, il ministro della Salute non soltanto ha tenuto a ribadire quanto sia ancora presto per poter tirare un sospiro di sollievo e, soprattutto, per poter dire che la scelta di utilizzare un lockdown mirato sia stata giusta, ma ha anche voluto sottolineare che, almeno fino a questo momento, i risultati possono essere definiti soddisfacenti. ‘Ci sono ragioni per credere che le ultime misure che abbiamo adottato comincino a dare qualche risultato’, ha detto Roberto Speranza a ‘La Stampa’. Ma non è affatto finita qui. Perché, come dicevamo precedentemente, sembrerebbe che i prossimi giorni saranno più che decisivi. Per quale motivo? Nulla di grave, sia chiaro. A quanto pare, infatti, è previsto un nuovo Dpcm per le misure da prendere a Natale. Ma, a quanto pare, nessuno che imponga un lockdown totale. Ma cosa accadrà, quindi? Scopriamolo insieme.

Coronavirus, ‘in arrivo giorni decisivi’: parla Speranza, cosa accadrà

Stando a quanto si apprende dalle parole del Ministro Roberto Speranza a ‘La Stampa’, sembrerebbe che i prossimi sette/dieci giorni saranno più decisivi. Nelle prossime ore, come raccontato in un nostro recente articolo, anche un’altra Regione entrerà a far parte della cosiddetta ‘zona rossa’. Ma cosa accadrà, quindi? Come dicevamo precedentemente, sembrerebbe che nei prossimi giorni si capirà chiaramente se le misure adottate fino a questo momento dal Governo, quindi lockdown mirato e non generalizzato, stiano portando dei veri e proprio benefici all’andamento epidemiologico. ‘Io resto molto prudente, ma i nostri esperti del Cts ci dicono che la curva dei contagi si va stabilizzando’, ha riferito il Ministro della Salute a ‘La Stampa’. Facendo chiaramente intendere, quindi, che sembrerebbe che l’Italia sia sulla strada giusta. Certo, ‘le criticità ci sono’. Come si sono, però, anche dei segnali incoraggianti.

Coronavirus Speranza giorni decisivi
Fonte Foto: Pixabay

‘I prossimi sette-dieci giorni saranno decisivi’, ha continuato a dire Speranza. Ma perché? Beh, la risposta è davvero semplice. ‘Ci diranno se la divisione del Paese in tre zone, e il meccanismo delle restrizioni regione per regione, sta dando i frutti che tutti speriamo’, ha concluso.