Coronavirus, parla Andrea Crisanti: “La prossima settimana capiremo”

Coronavirus, continua il monitoraggio della curva di contagio, parla Andrea Crisanti: “La prossima settimana capiremo”, i dettagli.

Coronavirus Crisanti
Coronavirus, parla Andrea Crisanti: “Settimana prossima capiremo” (fonte getty)

Continua senza sosta il monitoraggio della curva epidemica per il contagio da Coronavirus, parla Andrea Crisanti: “La prossima settimana capiremo”. Il nuovo Dpcm che ha suddiviso l’Italia in zone di colore in base al rischio mira, infatti, a limitare la diffusione del Covid e a stabilizzare e poi far calare la curva. In questi giorni si è molto parlato dei possibili vaccini in fase sperimentale e del piano operativo necessario per organizzare la distribuzione in Italia. È anche vero che, al momento, i cittadini devono continuare ad affrontare la situazione affidandosi alle decisioni del Governo e alle misure restrittive stabilite dal Dpcm. Misure restrittive che hanno come obbiettivo evitare il diffondersi del contagio. A questo proposito è intervenuto Andrea Crisanti: “La prossima settimana capiremo” ha affermato ad Agorà.

Coronavirus, parla Andrea Crisanti

Il direttore di Microbiologia e Virologia dell’Università di Padova, Andrea Crisanti, è intervenuto ad Agorà, programma in onda su Rai 3. A proposito della curva epidemiologica, il medico ha spiegato che la prossima settimana saremo in grado di capire. Capire se le misure adottate siano riuscite a rallentare, stabilizzare o far calare la curva di contagio. “Se non scende, è evidente che bisogna fare qualche altra cosa” ha aggiunto Crisanti, riferendosi ad ulteriori chiusure e misure restrittive. “Stiamo pagando un prezzo sociale enorme” ha affermato, in merito al numero di decessi verificatisi dopo l’inizio della seconda ondata di Coronavirus. A proposito dei vaccini, Andrea Crisanti ha precisato la necessità di un sistema di controllo e tracciamento valido ed efficace. Non ci resta quindi che attendere i prossimi giorni per comprendere se i sacrifici compiuti in queste settimane siano riuscite a modificare la curva epidemiologica

Coronavirus
Coronavirus, le prossime settimane capiremo l’effetto delle misure restrittive sulla curva epidemiologica (fonte getty)

Intanto, ricordiamo che Zaia ha presentato il “tampone fai da te” che sembrerebbe avere un costo accessibile a tutti ed essere comunque accurato.

Seguite anche il nostro profilo Instagram: cliccate qui