Naya Rivera, l’attrice di Glee annegata: l’ex marito intenta causa

Una fine drammatica avvenuta quest’estate quando l’amatissima attrice del celebre Glee, Naya Rivera, morì annegata durante un giro al lago: l’ex marito intenta causa.

Naya Rivera annegata
Naya Rivera, l’attrice annegata durante un giro al lago: l’ex marito intenta causa (fonte Instagram)

La morte dell’attrice Naya Rivera, nota in tutto il mondo per il ruolo di Santana Lopez nell’acclamatissimo “Glee” aveva lasciato tutti senza parole. Una fine drammatica avvenuta questa estate, durante un giro al lago con il figlio. Naya Rivera aveva noleggiato una barca che era stata rinvenuta alcune ore dopo con a bordo solo il piccolo, senza che dell’attrice ci fosse alcuna traccia. Alcuni giorni dopo, nel lago Piru, dopo ricerche instancabili, era stato ritrovato il corpo di Naya Rivera. L’autopsia aveva confermato la morte per annegamento accompagnata da un vero e proprio racconto da brividi. Ad alcuni mesi dalla tragedia di Naya Rivera, l’attrice di Glee annegata a Luglio, giunge la notizia che l’ex marito ha intentato causa.

La tragica morte di Naya Rivera, annegata: si intenta causa

Quello sfortunato giorno, pare che l’attrice avesse rifiutato di indossare il giubbotto di salvataggio ma che uno dei gestori del lago ne avesse comunque messo uno sulla barca. Secondo quanto risultato dall’autopsia e dal racconto del figlio di Naya, l’attrice lo avrebbe aiutato a tornare sull’imbarcazione prima di scomparire tra le acque, chiedendo aiuto. L’ex marito di Naya Rivera, Ryan Dorsey, ha deciso di intentare causa contro i gestori del lago e le autorità locali. Questo poiché ritiene, insieme agli avvocati che seguono il caso, che la mancanza di segnalazione dei probabili rischi riguardo al lago, alle forti correnti e alla particolarità dei fondali, potrebbe essere stata un fattore importante che ha contribuito alla morte dell’attrice. Inoltre, i legali contestano anche la mancanza di una radio o di una scaletta che avrebbero potuto rivelarsi strategici in una tale situazione.

Lago Piru
Il Lago Piru dove l’attrice di Glee è annegata nel mese di Febbraio (fonte getty)

Un dolore immenso per la famiglia di Naya Rivera e per il suo splendido bambino. Il profilo Instagram dell’attrice è rimasto aperto in sua memoria.