Rai 1, è ufficiale: chi sarà il competitor di C’è posta per te il sabato sera

L’annuncio è stato fatto dal conduttore in persona a TvBlog: da fine dicembre andrà in onda su Rai 1 il programma rivale di C’è posta per te.

Rai 1
Rai 1, ora è ufficiale: chi sarà il competitor di C’è posta per te il sabato sera (Facebook)

In attesa della finale di Tu sì que vales, Maria De Filippi è già pronta con la nuova stagione di C’è posta per te ormai prossima a partire, sempre su Canale 5, il sabato in prima serata. Ma su Rai 1 quale sarà il competitor dello show di Queen Mary? Ora che anche Ballando con le stelle è terminato con una finalissima spettacolare andata in onda ieri sera, quale sarà la controprogrammazione del sabato sera di Rai 1? E’ stato proprio il conduttore ad annunciarlo in un’intervista a TvBlog: parliamo di Carlo Conti, reduce dalla difficile esperienza del Covid. L’amatissimo presentatore, punta di diamante della Rai, ha infatti annunciato la nuova edizione di Affari tuoi che partirà a fine dicembre in concomitanza con l’inizio di C’è posta per te.

Carlo Conti annuncia il nuovo “Affari tuoi” su Rai 1

Da fine dicembre e per sei puntate, ogni sabato sera ci aspetta quindi Affari Tuoi: subito dopo il Tg1 delle 20 e per due ore, il famoso gioco dei pacchi ci terrà compagnia fino alle 22:30. “Ci sarà Affari tuoi che inizieremo a preparare molto presto, ma prima come ti dicevo mi occorre un po’ di riposo.  La forza mentale è a posto, ma mi serve un po’ di tempo per recuperare la forza fisica. Partirà da fine dicembre e andrà in onda per sei puntate il sabato sera. Partirà subito dopo il Tg1 delle ore 20 e terminerà alle 22:30.  Sarà, come durata, come una prima serata di una volta. Posso aggiungere che questo Affari tuoi sarà motivato, con uno scopo, un obiettivo”, ha spiegato il conduttore tornato a condurre Tale e quale Show con immensa gioia dei fan.

Carlo Conti Rai 1
Rai 1, è ufficiale: chi sarà il rivale di C’è posta per te il sabato sera (Instagram)

“È stato bello venerdì sera sentire l’affetto dello studio, i sorrisi, le pacche sulle spalle. Abbiamo ripreso a lavorare normalmente con la stessa energia di sempre”, ha aggiunto Conti.

 

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui