Letizia Battaglia, chi è la fotografa che ha segnato il ‘900 italiano

Età, carriera e vita privata di Letizia Battaglia, la celebre fotografa che per decenni ha raccontato Palermo, sua città natale.

Letizia Battaglia
Letizia Battaglia, chi è la fotografa che con i suoi scatti ha segnato il ‘900 italiano (Facebook)

Ha saputo raccontare come nessun altro la storia e i tanti volti della sua amatissima città, Palermo: Letizia Battaglia è la celebre fotoreporter che con i suoi scatti ha ottenuto molti riconoscimenti ed oggi può tranquillamente essere annoverata tra le donne più importanti del ‘900 italiano. Ma scopriamo qualcosa in più di questa strepitosa artista che ha sempre valorizzato la figura della donna: ecco quanti anni ha, quali sono le sue foto più famose e altre curiosità sulla sua vita privata.

Letizia Battaglia, tutto sulla fotoreporter paladina dei deboli

Letizia Battaglia nasce a Palermo il 5 marzo del 1935. Un animo decisamente sensibile il suo, che l’ha spinta ad avere sempre lo sguardo posto verso la parte più bisognosa della società, immancabile nei suoi scatti. Trasferitasi brevemente a Milano per imparare i trucchi della fotografia, al suo ritorno a Palermo Letizia comincia a lavorare per varie testate giornalistiche ed il suo talento come fotoreporter non tarda a farsi notare. Sulla sua pagina Facebook è possibile ammirare i suoi lavori. Durante gli anni di piombo, era conosciuta come la “fotografa della mafia” per aver immortalato gli uomini di vari clan mafiosi. Cresciuta in una famiglia dominata da un padre maschilista ed autoritario, la Battaglia andò via di casa a soli 16 anni per sposarsi con un uomo più grande di lei, ma l’unione, da cui nacquero tre figlie, non si rivelò tra le più felici: suo marito era ugualmente possessivo e a 38 anni la donna ottenne il divorzio. Successivamente la talentuosa fotografa ebbe una lunga storia d’amore con il collega Franco Zecchin e oggi vive ancora a Palermo.

Letizia Battaglia
Letizia Battaglia, chi è la fotoreporter che ha segnato il ‘900 italiano (Facebook)

Appassionata di viaggi e soprattutto dell’Africa, tra gli anni ’80 e ’90 è stata anche consigliere ed assessore del Comune di Palermo.