Giornata nazionale conto la violenza sulle donne: in onda “Nome di donna”

Oggi ricorre la Giornata nazionale contro la violenza sulle donne e tra pochissimo andrà in onda “Nome di donna”, ecco tutti i dettagli sul film.

Nome di donna
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: stasera in onda “Nome di donna” (fonte getty)

Ricorre oggi la giornata internazionale contro la violenza sulle donne: stasera su Rai 1 in onda il film “Nome di donna” che vede protagonista la splendida Cristiana Capotondi. Dell’argomento, di grande rilievo morale e sociale, avevano parlato oggi anche l’influencer Chiara Ferragni e il marito, Fedez. La violenza di genere, su cui è incentrato “Nome di donna”, è una realtà ancora molto attuale. Una violenza che non è soltanto fisica, ma anche psicologica, fatta di umiliazioni e ricatti, di rinunce e omertà. In un giorno tanto importante, andrà in onda uno delle pellicole più apprezzate sull’argomento opera del celebre Marco Tullio Giordana. Vediamo insieme la trama.

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il film

Il film ha preso vita in prossimità del movimento #MeToo, campagna contro la violenza di genere, sessuale, psicologica subita dalle donne in particolare sul luogo di lavoro. Grazie ai social media, il movimento è esploso con potenza e si è diffuso a macchia d’olio a partire dagli Stati Uniti e sconfinando in tutto il mondo. Oggi, ricorre la Giornata nazionale contro la violenza sulle donne e su Rai 1 andrà in onda tra poco il film “Nome di donna“. La protagonista, interpretata da Cristiana Capotondi, è una donna che si è appena trasferita con la figlia per ricominciare da capo. Responsabile e instancabile, riesce a trovare lavoro in una residenza per anziani. Il luogo però, si rivelerà una vera e propria “tana del lupo” poiché inizierà per lei un incubo fatto di abusi e violenze ad opera del datore di lavoro. La protagonista si ritroverà coinvolta e dovrà lottare non solo contro l’aguzzino, ma anche contro il muro di omertà innalzato dalle colleghe. La sua ribellione sarà la scintilla necessaria a porre fine all’incubo.

Cristiana Capotondi
Cristiana Capotondi è la protagonista di “Nome di donna” (fonte getty)

Un film importante che trasmette un messaggio potente.

Seguite anche il nostro profilo Instagram: qui