Mara Venier: “Ho paura, sarà tutto diverso”, la confessione della conduttrice

Mara Venier racconta come trascorrerà il Natale e svela la sua grande paura: ecco le parole della conduttrice.

mara venier paura
mara Venier svela la sua più grande paura: la conduttrice senza peli sulla lingua rivela tutto

Mara Venier non ha affatto bisogno di presentazioni. La conduttrice televisiva è considerata la ‘signora della domenica0: è un volto storico di Domenica In. La Zia D’Italia è molto amata dal pubblico di Rai Uno e pochi giorni fa ha svelato un retroscena curioso riguardo il suo programma d’intrattenimento: “Non preparo nulla, non seguo un copione, non ho nulla di scritto. A volte mi arrabbio pure, mi ribello. Come quando si voleva far passare l’idea che noi anziani siamo improduttivi” sono state le sue parole. Incredibile vero? E’ una vera professionista. E nell’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni ha raccontato qualcos’altro di sé. Come sarà il suo Natale? Ecco le parole della conduttrice.

Mara Venier: “Ho paura, sarà tutto diverso”, la confessione della conduttrice

Mara Venier a Tv Sorrisi e Canzoni si è raccontata ed ha parlato delle prossime festività: si avvicina il Natale e l’emergenza Coronavirus non permette di viverlo come al solito. La Zia D’Italia ha espresso un desiderio ben preciso. “Non ho ancora fatto l’albero, l’atmosfera non la sento. Sarà un Natale diverso sì, ma di responsabilità prima di tutto. Il regalo che vorrei sotto l’albero è un vaccino, una cura, perché ho paura di ammalarmi.

La conduttrice ha aggiunto che fa sempre attenzione a mettere in pratica tutte le misure di sicurezza. “Quando il mio nipote più piccolo, Claudietto, viene a trovarci e guardiamo i cartoni insieme, mio marito Nicola e io mettiamo la mascherina, manteniamo le distanze, apriamo le finestre. Le decorazioni le metterò per lui, che ha tre anni: qualche lucina qua e là e i Babbi Natale che ballano e cantano. I bambini hanno bisogno di allegria” sono le parole di Mara Venier.