Vaccino Coronavirus, parla il viceministro della Salute Sileri: “Obbligatorio per alcune categorie”

Vaccino Coronavirus, parla il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri: “Obbligatorio per alcune categorie”.

Vaccino Coronavirus, parla Sileri: "Obbligatorio per alcune categorie"
Vaccino Coronavirus, parla Sileri: “Obbligatorio per alcune categorie”

Negli ultimi giorni, secondo le parole di diversi esperti, e anche sulla base del numero dei contagi avuti nelle scorse ore, si è parlato di un abbassamento del numero dei positivi o almeno di una stabilizzazione. Il Governo sta valutando se emettere un nuovo Dpcm con misure meno stringenti, in vista delle festività natalizie. Al momento sono diverse le ipotesi entrate in atto, ma la certezza arriverà dopo il presunto decreto che dovrebbe giungere nei prossimi giorni. Buone notizie sono arrivate sul piano vaccini, dopo l’efficacia dichiarata dagli esperti. La fase 3 di sperimentazione è stata superata, e sembra che non ci siano effetti collaterali gravi. Nelle ultime ore, il viceministro della Salute Sileri ha ampliato il discorso dei test: “Obbligatorio per alcune categorie”.

Vaccino, parla Sileri: “Per alcune categorie obbligatorio”

L’Italia sta vivendo un periodo davvero delicato, ma anche il resto del mondo. Una situazione resa difficile soprattutto per le complicanze di molti ospedali, che sono decisamente al collasso. Molto spesso si assiste alla mancanza di posti letto, ma anche gli strumenti necessari sono al limite, con una carenza di ossigeno in molte farmacie. Negli ultimi giorni si è parlato enormemente del piano vaccino, dato che sono giunti alla fase 3, promettendo una buona efficacia. Il viceministro della Salute, Sileri, ha approfondito questo importante discorso: “Io credo che per alcune categorie debba esserci l’obbligo vaccinale. Per il resto, la richiesta di vaccinazione sarà estremamente alta, dopo quello che si è passato in questi ultimi mesi. Al momento non credo sarà necessario un obbligo per tutta la popolazione“. Questo quanto sostenuto da Siler, nel suo intervento al Forum Sostenibilità di Fortune Italia.

Vaccino Coronavirus, parla Sileri: "Obbligatorio per alcune categorie"
Vaccino Coronavirus, parla Sileri: “Obbligatorio per alcune categorie”

Il viceministro della Salute ha affermato che bisognerà aspettare l’ente certificatore che possa dare l’Ok, e che i vaccini arriveranno in maniera scaglionata. Per ogni Regione, dovrà esserci un centro di stoccaggio, di vaccinazione, per circa ogni 20mila abitanti.

Segui anche il nostro canale instagram per essere sempre aggiornato—>> clicca qui