Dpcm 4 dicembre, Cenone di Natale e Capodanno: le regole anti Covid

Come sarà il cenone di Natale e di Capodanno in questo 2020? Il Governo lavora al Dpcm del 4 dicembre: ecco le prime anticipazioni.

cenone natale
Come sarà il cenone di Natale e di Capodanno? L’Italia si prepara al nuovo dpcm del 4 dicembre

Si avvicinano le festività natalizie ed anche il 4 dicembre: in questo giorno il Governo varerà un nuovo Dpcm. Sono in arrivo nuove misure di sicurezza anti Covid per il periodo Natalizio. Alcune ipotesi sono già state lanciate come il no agli spostamenti tra Regioni e la chiusura di bar e ristoranti nei giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno. Arrivano nuove indicazioni e questa volta riguardano il cenone di Natale e di Capodanno: quest’anno le festività saranno a tema Covid. E’ un periodo buio per tutti e bisogna rispettare le regole nell’attesa che arrivi un vaccino che debelli questo terribile virus che sta mettendo in ginocchio il nostro paese ed il resto del mondo. Ecco cosa riporta il portale Fanpage.

Dpcm 4 dicembre, Cenone di Natale e Capodanno: le regole anti Covid

Arrivano anticipazioni su quello che sarà il Dpcm Natale, in vigore a partire dal 4 dicembre. Non sarà un Natale come gli altri anni: in questo ci aspettano feste al tempo del Covid. Niente abbracci, niente baci ed a tavola massimo in sei con tracciamento dei presenti: sarebbero queste le nuove raccomandazioni e nuove regole per Natale e Capodanno. Anche la Messa del 24 notte sarà vietata.

Altre misure anti Covid per Dicembre

Il Dpcm Natale potrebbe non consentire lo spostamento tra le Regioni per i territori in zona arancione e rossa. Per le zone gialle invece ci sarà possibilità di muoversi solo per rientrare nella propria residenza o per far tornare studenti fuori sede dalle proprie famiglie. Bar e ristoranti dovrebbero chiudere nei giorni di Natale e di Santo Stefano ed anche l’ultimo dell’anno. Negli altri giorni dovrebbero essere aperti fino alle ore 18. I negozi invece potrebbero essere aperti fino alle 21, così da evitare eventuali assembramenti durante il giorno.