Coronavirus, colpo di scena: proposta una ‘zona bianca’ per Natale, cosa potrebbe cambiare

Coronavirus, colpo di scena, proposta una ‘zona bianca’ per Natale: cosa potrebbe cambiare.

Coronavirus, colpo di scena: proposta 'zona bianca' per Natale, cosa potrebbe cambiare
Coronavirus, colpo di scena: proposta ‘zona bianca’ per Natale, cosa potrebbe cambiare

Sappiamo, che le ipotesi avanzate sono molte, soprattutto in vista del Natale. Gli specialisti sono al momento decisamente cauti, dato che l’Italia potrebbe cadere in una terza ondata dopo le festività Natalizie. L’allarme è elevato, gli ospedali sono al collasso, con un numero di pazienti covid che ha superato la soglia critica. Per questo, il Governo sta lavorando per cercare di evitare ulteriori peggioramenti ad inizio Gennaio. L’Italia non può permettersi di ricadere nuovamente, e con maggiore vigore. Come abbiamo sostenuto, sono state avanzate diverse ipotesi, gli italiani aspettano un nuovo decreto che potrebbe arrivare nei prossimi giorni. Ma una novità è stata avanzata dal Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti: proposta una ‘zona bianca‘ per Natale.

Coronavirus, colpo di scena: proposta ‘zona bianca’ per le Regioni in base al rischio Covid

Una situazione decisamente non facile, la delicatezza del momento non permette passi falsi. Il Governo, per far sì, che il nostro Paese non incorra in eventuali maggiori pericoli, con una improvvisa crescita della curva dei positivi, sta facendo il possibile; negli ultimi giorni, infatti, sembrerebbe esserci una diminuzione del numero dei contagi. In vista delle festività Natalizie, sono state avanzate varie ipotesi, ma al momento nulla è stato confermato. Una novità arriva dal presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. Quest’ultimo ha parlato dell’introduzione di una ‘zona bianca‘ per le Regioni in base al rischio Covid, in modo tale da poter consentire un Natale un po’ più libero all’economia e alla socialità. Come si legge anche dal portale di Fanpage.it, Toti ha avanzato tale proposta, aggiungere alle zone rosse, arancioni e gialle, anche questa ‘zona bianca’. Ma solo per le Regioni in cui si assiste ad un calo del numero dei positivi.

Coronavirus, colpo di scena: proposta 'zona bianca' per Natale, cosa potrebbe cambiare
Coronavirus, colpo di scena: proposta ‘zona bianca’ per Natale, cosa potrebbe cambiare

“Penso sia opportuno consentire un Natale un più più libero visto che è un pezzo importante dell’economia. Nella formula del ferma e riparti, è bene tenere un equilibrio tra il benessere economico e il contenimento del virus“, ha sostenuto il presidente della Regione Liguria. Una proposta, che a quanto pare, non sembra aver trovato troppi consensi. Il presidente del consiglio Superiore di Sanità e componente tecnico scientifico, Franco Locatelli, ha infatti sostenuto di fermarsi, al momento, ai tre colori, per riparlarne dopo il Natale.