Coronavirus, Messa di Natale: potrebbe seriamente accadere

Coronaviurs, Messa di Natale: potrebbe seriamente accadere, cos’è stato proposto.

Coronavirus, nuova proposta per la Messa di Natale: potrebbe seriamente accadere
Coronavirus, nuova proposta per la Messa di Natale: potrebbe seriamente accadere

L’Italia sta vivendo un periodo decisamente non facile, con la scoperta del coronavirus, il nostro Paese, ma anche il resto del mondo, ha dovuto completamente stravolgere le proprie abitudini. Purtroppo, l’unica soluzione per far fronte alla straziante situazione, in particolare per gli ospedali, e per il personale sanitario, che si trova decisamente allo stremo. In questi ultimi giorni, sembra esserci stato un rallentamento o almeno una certa attenuazione del numero dei positivi, anche se il numero delle vittime è decisamente alto. In vista delle festività natalizie, il Governo sta lavorando per cercare di capire come potersi muovere per evitare un peggioramento, e quindi una terza ondata ad inizio gennaio. Molte sono le ipotesi già avanzate, ma nulla è al momento dato per certo. Nelle ultime ore, sembrerebbe essere stata avanzata una nuova proposta che riguarda la Messa Di Natale: potrebbe seriamente accadere.

Coronavirus, Messa di Natale: cosa potrebbe cambiare

Sappiamo che la situazione richiede una certa responsabilità da parte di tutta la popolazione, per far fronte a questa difficile emergenza sanitaria. Il virus scoperto ad inizio gennaio, denominato appunto coronavirus sta logorando il nostro Paese, creando infinite crepe. Le feste natalizie sono ormai vicine, e il Governo sta cercando di capire in che modo muoversi, per far sì che l’Italia non cada in un’ondata peggiore, ad inizio gennaio. Molti specialisti sono cauti. Proprio ieri, in serata, Franco Locatelli, il presidente del Consiglio superiore di Sanità e membro del Cts, è stato intervistato a Carta Bianca. Locatelli si è mostrato lapidario, sostenendo la sua disapprovazione a possibili allentamenti delle misure in vista delle festività. Infatti, negli ultimi giorni, sono molte le ipotesi arrivate. Da qualche ora, una nuova proposta sembrerebbe essere stata avanzata, e riguarda la Messa Di Natale. Secondo quanto riportato da Fanpage.it, potrebbe svolgersi alle ore 20 del 24 dicembre.

Coronavirus, nuova proposta per la Messa di Natale: potrebbe seriamente accadere
Coronavirus, nuova proposta per la Messa di Natale: potrebbe seriamente accadere

Questa è l’ipotesi emersa nel corso dell’incontro del governo con i capigruppo, di un probabile anticipo della Messa Natalizia. Al momento, nulla è confermato, e sono ancora aperti i confronti con la Cei, per cercare di capire se avanzare questa possibile proposta. Una decisione che potrebbe arrivare nelle successive ore, dato che gli italiani aspettano che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte annunci le nuove misure.

Segui anche il nostro canale instagram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui