Luca Zingaretti, il terribile lutto che l’ha devastato: “Mi sento perso”, dolore straziante

Luca Zingaretti, il tragico lutto che l’ha devastato negli ultimi mesi: “Mi sento perso”, dolore straziante.

Luca Zingaretti, il terribile lutto che l'ha devastato: "Mi sento perso", un dolore indescrivibile
Luca Zingaretti, il terribile lutto che l’ha devastato: “Mi sento perso”, un dolore indescrivibile

Un terribile lutto per l’amatissimo attore Luca Zingaretti, che ha subito la perdita dell’amico. Con un messaggio pieno di dolore ha raccontato l’accaduto, avvenuto qualche mese fa. Zingaretti è molto amato dal pubblico, negli ultimi tempi è presente in televisione nella serie televisiva Il Commissario Montalbano, nelle vesti di Salvo Montalbano. Una fiction che a quanto pare ha avuto un incredibile successo, e che continua imperterrita a conquistare i telespettatori. L’attore, nel post pubblicato sul suo profilo instagram qualche mese fa, precisamente a marzo, ha voluto lasciare un messaggio al suo caro amico, venuto a mancare, un modo per salutarlo per l’ultima volta: “Io oggi mi sento perso“, ha riportato.

Lutto per Luca Zingaretti: “Io oggi mi sento perso”

Un anno terribile è iniziato per l’attore Luca Zingaretti. Infatti, a marzo, ha perso il suo amato amico Bruno Armando. Con una foto sul suo profilo instagram ha voluto così dedicare un ultimo saluto pieno di dolore: “Mi sembra impossibile che non ci sia più. Era un attore sensibile, vero, era mio amico, un fratello. Oggi, Bruno, io mi sento perso, non riesco a farmene una ragione, tu mi avresti sicuramente aiutato a trovarla. Addio amico mio!“. Un messaggio in cui Zingaretti ha manifestato tutto il dolore provato in quel momento. Nella foto appare l’attore con il suo amico, uno scatto di tanti anni fa, in cui erano intenti a provare e preparare la ‘Maratona di New York’, scritta da Edoardo Erba. L’amatissimo Luca ha raccontato nella didascalia in basso quando è accaduto l’evento tragico, che ha visto portar via il suo caro amico.

Luca Zingaretti, il terribile lutto che l'ha devastato: "Mi sento perso", un dolore indescrivibile
Luca Zingaretti, il terribile lutto che l’ha devastato: “Mi sento perso”, un dolore indescrivibile

“Stanotte Bruno se n’è andato per una serie di mali che l’hanno aggredito un anno fa. Bruno era un uomo difficile ma dolcissimo”, ha scritto. Una perdita terribile per Luca Zingaretti, che ha causato un vuoto indescrivibile. Così, quest’ultimo ha voluto ricordare con profondo malessere ma sincero affetto il suo amico.