La dolorosa scomparsa di Paolo Rossi: quali sono state le cause della morte

Il mondo del calcio ha detto addio al celebre campione Paolo Rossi, la notizia della sua dolorosa scomparsa è arrivata nella notte: quali sono state le cause della morte.

Paolo Rossi causa morte
La dolorosa scomparsa di Paolo Rossi: quali sono state le cause della morte (fonte getty)

Una notizia drammatica che ha sconvolto il mondo del calcio nella notte: Paolo Rossi è venuto a mancare, quali sono state le cause della morte. Aveva sessantaquattro anni ed era considerata una vera e propria icona del panorama sportivo. È stato uno dei quattro giocatori italiani a conquistare l’agognato Pallone d’Oro. È stato campione del mondo nel 1982. È stato un esempio di sportività e classe dentro e fuori dal campo. Qualche settimana fa avevamo dato l’addio ad un’altra icona del panorama calcistico e oggi ci ritroviamo sconvolti dalla perdita di un grande uomo e giocatore. Vediamo insieme quali sono i dettagli appresi in merito alla scomparsa di Paolo Rossi.

Scomparsa di Paolo Rossi, le cause della morte

Una giornata triste per l’intero panorama sportivo che si è ritrovato, nel pieno della notte, a fare i conti con la perdita di uno dei più grandi: ci ha lasciato Paolo Rossi. Secondo quanto riportato da Fanpage, il celebre giocatore si è spento nell’ospedale Le Scotte di Siena. Era ricoverato da diverso tempo a causa di un una brutta malattia, Fanapage ha riportato che poteva trattarsi, per alcune fonti, di un tumore ai polmoni. Pare, inoltre, che alcuni mesi fa fosse sottoposto ad un operazione presso l’ospedale Gruccia di Montevarchi. Al momento, non ci sono ancora dichiarazioni ufficiali in merito al suo decesso e non è stata rivelata l’effettiva causa della morte. Ricordiamo che l’amatissimo Paolo Rossi si era dedicato, una volta conclusa la sua carriera, anche al ruolo di opinionista televisivo calcistico.

Paolo Rossi
Una dolora perdita che ha sconvolto il mondo del calcio (fonte getty)

Ci uniamo al cordoglio per la famiglia di Paolo Rossi in un momento tanto doloroso e difficile, come hanno fatto milioni di fan per esprimere tutto il loro dispiacere.

 

Per restare sempre aggiornati seguite anche il nostro profilo Instagram: qui