Striscia la Notizia, Valerio Staffelli in ospedale: brutto incidente

Brutto incidente per Valerio Staffelli, l’inviato di Striscia la Notizia finisce in ospedale: ecco cos’è successo

valerio staffelli incidente
Striscia la Notizia, Valerio Staffelli finisce in ospedale: brutto incidente per l’inviato (Fonte: Instagram)

Striscia la Notizia è un programma televisivo ideato da Antonio Ricci in onda su Canale 5 dal lunedì al sabato. La trasmissione è andata in onda per la prima volta nel 1989. Oltre ai conduttori, tra i quali negli anni si sono susseguiti da Ezio Greggio e Enzo Iacchetti a Paolo Bonolis e Luca Laurenti, da Ficarra e Picone a Gerry Scotti e Michelle Hunziker, il cast del tg satirico è completato dagli inviati, dalle veline e soprattutto dal Gabibbo, volto storico del tg satirico.

Striscia la Notizia, Valerio Staffelli finisce in ospedale: l’incidente

Valerio Staffelli è uno degli inviati più famosi di Striscia la Notizia. L’uomo è nato a Milano nel 1963 ed ha esordito prima in radio e poi in televisione e al cinema. Ha iniziato il suo lavoro da inviato per il tg satirico nella stagione 1996/97. È divenuto famoso soprattutto per il suo ruolo di portatore del Tapiro d’Oro. Le reazioni delle persone ‘attapirate’ sono spesso imprevedibili: c’è chi accetta la statuetta senza alcun problema e chi invece tenta di sottrarsi senza rilasciare dichiarazioni o addirittura manifesta reazioni violente.

staffelli valerio
La storia pubblicata dal profilo social di Striscia la Notizia

Non sempre dunque le consegne del Tapiro d’Oro sono felici e spesso Valerio Staffelli rischia di rimetterci le penne. Proprio nelle ultime ore, l’inviato di Striscia la Notizia è finito in ospedale dopo un tentativo di consegna andato a finire molto male. Staffelli ha cercato di consegnare il premio satirico al ballerino Roberto Bolle, ma è stato colpito dalla sua auto, finendo in ospedale. Le condizioni dell’inviato non dovrebbero essere gravi e il servizio potrebbe essere mandato in onda proprio nelle prossime puntate de tg satirico. Uno brutto spavento per Staffelli, che anche questa volta però è riuscito a cavarsela.