Temptation Island, Anna Boschetti dopo la rottura con Andrea: ‘È stato un fallimento’, poi il dolore per la perdita del bambino

Ricordate la bellissima Anna Boschetti di Temptation Island? La redazione di Sologossip l’ha contattata in esclusiva: cosa ci ha raccontato.

Anna di Temptation Island
Temptation Island, Anna Boschetti si confessa dopo il tradimento di Andrea. Fonte Foto: screenshot video

Senza alcun dubbio, vi ricorderete di lei. Stiamo parlando di Anna Boschetti, la bellissima romana che, insieme al suo ex fidanzato Andrea Battistelli ha preso parte alla settima edizione di Temptation Island. Giunta sull’isola delle tentazioni perché seriamente intenzionata a capire il da farsi sulla storia d’amore, date soprattutto le divergenze della coppia sul proprio futuro, Anna si è ampiamente messa in gioco. Certo, il suo percorso all’interno della villaggio, ha provocato non poche reazione in Andrea. Eppure, è soltanto in questo modo che lei è riuscita ad avere la situazione chiara e definita. L’esperienza nel programma, lo sappiamo, è finita nei migliori dei modi. Ed anche una volta spenti i riflettori, sembrava che le cose tra di loro stessero andando per il meglio. Invece, qualche mese fa, è arrivata la notizia della rottura definitiva. È proprio per questo motivo, quindi, che la redazione di Sologossip ha deciso di contattarla in esclusiva per voi per cercare di capire cos’è esattamente accaduto tra i due. E, soprattutto, come stanno adesso le cose.

Anna Boschetti di Temptation Island: il dolore per la perdita del bambino

  • Ciao Anna, partiamo subito col botto: cosa ti ha spinto a partecipare a Temptation Island? ‘Dato che ero fidanzata con un ragazzo più piccolo di me ed eravamo insieme già da due anni, volevo capire se veramente era maturo come lui diceva e come io me lo vivevo. Perché, diciamoci la verità, nella vita ‘normale’ non capita di lasciarlo con venti ragazze. Il programma ti aiuta a capire delle sfaccettature che nella vita quotidiana non puoi capire. Stai senza telefonino per ventuno giorni, lui stava con venti ragazze una più bella dell’altra e, tra l’altro, tutte sue coetanee. È un’esperienza che io consiglierei a tutti i rapporti, comunque. Perché capisci tante cose. Sia su te stessa che del partner’;
  • Sei uscita cambiata da questa esperienza? ‘Io sono uscita così come sono entrata. Ovvero, io sono entrata con degli obiettivi: sapevo che avere una famiglia è importante. Così come lo è anche avere un altro figlio. A me piace la famiglia numerosa. E poi anche la maternità, dato che sono diventata madre molto giovane, l’avrei vissuta diversamente. L’avrei vissuta da donna. Per questo sono entrata nel programma. Ero consapevole che lui era molto più giovane. E che non mi avrebbe potuto dare queste cose nei tempi che avrei voluto. Per questo dico che il programma serviva più a lei che a me. Perché io sono entrata con la consapevolezza che lui non era pronto ad un figlio ed ad una famiglia. E ne sono uscita ancora con questa consapevolezza’;
  • Nel villaggio hai legato particolarmente con Carlo: cosa ti ha colpito di lui? ‘Andavano bene tutti quanti. Io non andavo lì per trovare un ragazzo o altro. Io andavo lì per far capire ad Andrea determinate cose. Ho scelto lui, ma erano indifferenti. Erano tutti belli, ma non è che mi ha colpito qualcosa in particolare di Carlo, assolutamente’;
  • Qual era il sentimento che prevaleva quando vedevi i video di Andrea? ‘Quando non mi arrivavano video di lui, ero sicura che stesse male, che stesse soffrendo. Quando, invece, li vedevo, avevo la conferma che stesse male da morire perché lo conosco, ma non ricevevo nessuna novità. Perché lui diceva ‘no’ sia al matrimonio che al figlio ed io non riuscivo ad ottenere nulla di diverso. Mi sarei aspettata, data la lontananza e la vicinanza ad un altro uomo, che lui potesse capire. Mi sarei aspettata un video o un falò in cui lui mi dicesse di poter iniziare a parlare di futuro. Ecco, mi immaginavo un discorso così, ma che non è stato fatto’;
  • Ti aspettavi che il percorso televisivo finisse così? ‘Se devo pensare ai video che ho visto, ti dico che dovevo uscire da sola. Io sono entrata per fargli capire se voleva una famiglia da me. Lui, poi, continuava a dire ‘no’. Quindi, avrei dovuto troncare la storia. Avrei dovuto fargli capire le mie esigenze, lontano da me. Ad oggi, dunque, ti dico che forse sarei dovuta uscire da sola da Temptation Island’;
  • Una volta terminato il programma, com’è andata con Andrea? ‘Beh, il rapporto dopo il programma è cambiato. Io sono stata molto odiata e lui non sopportava gli insulti, i commenti negativi, perché lui deve uscire sempre bene dalle situazioni. Quindi, immagina: tutti mi massacravano, lui non sopportava questa cosa e, quindi, si litigava sempre’;
  • Poi hai scoperto che lui si è sentito con alcune tentatrici: com’è successo? Per meglio dire, Cos’è esattamente successo? ‘Appena usciti dal programma, lui si è sentito con due tentatrici. Con una, addirittura, si è visto. Con un’altra, invece, si è soltanto sentito telefonicamente. E io non sapevo nulla. Quindi, quello che lui doveva fare nel programma, l’ha fatto dopo. Soltanto che nel programma non l’ha fatto perché stava sotto le telecamere e lui non è un ragazzo che rischia, che si mette in gioco. Lui è un ragazzo che deve uscire sempre bene. Io l’ho scoperto tramite altre persone. E quando io gliel’ho detto, lui ha visto che sapevo troppe cose e non mi ha potuto negare. Quindi, subito mi ha confessato tutto. Mi ha detto che non c’è stato nulla. E che hanno avuto solo una bibita. Fatto sta che me l’ha nascosto. È questo che a me fa pensare male’;
  • Avevi qualche presentimento? ‘In quel periodo, no. Ho iniziato ad averlo verso Ottobre. Perché vedevo che stava sempre con il telefonino in mano, se lo portava dappertutto. E questo è il classico campanello. A Luglio, però, non credevo potesse succedere. Quando l’ho visto rientrare alle 4 del mattino, mi ha detto che era rimasto a parlare con il titolare fino a quell’ora, io ci ho creduto. Certo, mi è parso strano però. Poi, i mesi sono passati e la verità viene sempre a galla’;
  • Ma cos’è successo esattamente? ‘Oltre alla tentatrice con la quale si è visto per una bibita, lui ha chiamato un’altra tentatrice diverse volte. Ed insisteva affinché questa potesse venire a Roma. Poi chattava con alcune followers che gli scrivevano. Ovviamente, io non sapevo nulla’;
  • Anche Carlo ha voluto dare la sua opinione: cosa ne pensi? ‘Di Carlo non mi può interessare nulla. Se si è sentito usato, è un problema suo. Con lui ho vissuto 21 giorni, sono stata bene, ma finisce là’;
  • Veniamo ad un argomento molto toccante: durante una diretta con Amedeo Venza hai parlato di una gravidanza interrotta, ti va di parlarcene un po’? ‘Rimango incinta prima del programma. Entrambi rimaniamo spiazzati, soprattutto lui, che vedevo spesso pensieroso. Non inizio, quindi, una gravidanza affatto facile, anche perché ho 38 anni ed inizio ad avere una serie di problemi. Fin quando una sera avverto dei dolori allucinanti. Vado il giorno dopo dal ginecologo e mi confermo che ho perso il bambino. Quindi, chiamo Andrea e glielo dico. Lui mi dice soltanto ‘mi dispiace’. Ci sono rimasta malissimo, ovviamente. E ho pensato che lui non era pronto a diventare papà. Il messaggio diceva tutto. Da lì, non c’è stato nulla. È come se fosse stato dimenticato tutto. Ho vissuto questo dolore da sola perché lui ha resettato tutto quello che è successo’;
  • Credi che il rapporto ha subito qualche crepa dopo questo evento? ‘Lui mi ha detto che ci saremmo dovuti lasciare quel giorno quando non mi è stato vicino, ma non perché non mi amasse ma soltanto perché non si sentiva pronto. È come se lui si fosse tolto un peso, quindi. Anche io, però, sono cambiata tanto. Poi c’è stato il programma subito dopo. E questo ha confermato che lui il bambino non lo voleva’;
  • Con chi hai legato particolarmente a Temptation Island? ‘Antonella Elia e Sofia Calesso’;
  • Cosa ne pensi di Antonella al GF? ‘L’ho sentita e le ho detto che, secondo me, deve proprio presentarlo. Fa delle uscite pungenti, precise e, soprattutto, non ha peli sulla lingua’;
  • Concludiamo: perdoneresti Andrea? ‘È una bella domanda: sono una donna che da una seconda possibilità. Anche perché non ha fatto una cosa così eclatante. Considerata anche l’età che ha, ci potrei passare sopra. Il problema è capire se lui è in grado di farsi perdonare. Perché fino ad adesso non ha fatto nulla per recuperare’.

Cosa si augura Anna dal 2021?

  • Dopo tutta questa situazione, tu come stai adesso? ‘Diciamo che io sto bene, invece. A parte questo Coronavirus che sta distruggendo tutti. Però, se devo parlare di Anna, ti dico che sono una persona forte e che riesco ad alzarmi. Mi dispiace soltanto aver ricreduto in una storia: per me, è un altro fallimento. Però, ad oggi, ti dico che sto bene’;
  • Come ti vedi nel futuro? ‘Mi affascina il mondo del cinema. Il mio sogno, oltre il mio lavoro, è fare un cinepanettone. Avevo anche sentito una scuola di recitazione, ma a causa del Covid, dovremmo risentirci in primavera. Chissà…’;
  • Se ti chiedessero di partecipare ad un altro reality, cosa risponderesti? E, soprattutto, in quale ti piacerebbe partecipare? ‘Si, parteciperei ad un reality. Diciamo che mi affascinano un po’ tutti. Il mio preferito è il Grande Fratello. Mi affascina anche L’Isola dei Famosi, però mi mette un po’ paura allo stesso tempo. E poi starei troppo tempo lontano dalle mie figlie’;
  • Cosa ti auguri in questo 2021? ‘Vorrei cambiare. Spero che ci sia una proposta lavorativa molto forte. Vorrei un anno diverso, perché ho sempre pensato all’amore e alla famiglia. Invece, mi auguro che arrivi per me una proposta di lavoro molto forte perché ho da crescere due bambine. Una novità a livello lavorativo, quindi. Che possa essere un film, un reality, un negozio tutto mio o un calendario. Basta che sia una svolta’.
Anna di Temptation Island
Fonte Foto: instagram

Speriamo che Anna, nel prossimo 2021, possa realizzare tutti i suoi desideri.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui