Arisa, sapete il motivo del suo nome d’arte? È davvero ‘particolare’, da non credere

Arisa è una delle cantanti italiane più amate ed apprezzate, ma sapete perché ha proprio questo nome d’arte? Resterete senza parole.

Arisa nome d'arte
Sapete perché Arisa ha proprio questo nome d’arte ? Il motivo vi lascerà senza parole. Fonte Foto: Instagram

Attualmente Arisa è una delle tre professoresse di canto di Amici 2020, ma la carriera che ha alle spalle è davvero impressionante. Il suo successo inizia proprio nel 2008 quando, nella categoria ‘Nuove proposte’, la giovane cantante di Genova riesce a trionfare con la storica canzone ‘Sincerità’. Da quel momento, la simpaticissima Rosalba, è questo il suo vero nome, ha letteralmente preso il volo. Sono passati esattamente 12 anni dalla sua prima vittoria al Festival di Sanremo, eppure la bellissima Arisa continua a decantare di un clamore davvero assoluto. Non soltanto dal punto di vista professionale e musicale, ovviamente, ma anche dal punto di vista social. Attivissima e seguitissima sul suo profilo Instagram, la professoressa di Amici non perde mai occasione di poter comunicare con i suoi numerosi sostenitori. Insomma, la bellissima cantante è, senza alcun dubbio, la vera e propria regina di Instagram. Ecco, ma vi siete mai chiesti perché si chiama proprio così? Come dicevamo precedentemente, Arisa non è altro che un nome d’arte. Ma perché ha esattamente scelto questo? Siete curiosi di saperlo? Scopriamolo insieme.

Arisa, sapete perché ha questo come nome d’arte?

Nata a Genova il 20 Agosto del 1982, Rosalba Pippa, questo è il suo vero nome, non ha immediatamente percorso la via del musica. Prima, infatti, di coltivare la sua più grande passione, Arisa ha intrapreso altre strade. A partire, quindi, dal ruolo di baby sitter e cameriera. Fino al lavoro di estetista e cameriera. Il suo debutto nel mondo della musica, però, avviene esattamente nel 1998. E, dopo esattamente dieci anni, diventa una vera e propria ‘star’. È nel 2008, infatti, che partecipa alla cinquantanovesima edizione del Festival di Sanremo con il brano ‘Sincerità’. E riesce, addirittura, a vincerlo. Da lì, poi, la sua carriera ha letteralmente preso il volo. Ecco, ma la domanda sorge spontanea: dal suo debutto sul piccolo schermo, sono passati esattamente 12 anni, eppure vi siete mai chiesto perché Arisa si chiami davvero così? Appurato che il suo nome anagrafico è Rosalba Pippa e che, quindi, Arisa è un nome d’arte, perché la cantante ha scelto proprio questo? Stando a quanto si apprende dal web, sembrerebbe che la scelta non sia stata affatto casuale. Ecco, ma perché? Da quanto si legge, sembrerebbe che Arisa sia un acronimo delle iniziali di tutti i componenti della sua famiglia. A partire, quindi, da suo padre. Fino a al nome di sua madre. La A iniziale, infatti, deriva dal nome del padre Antonio. La R dal suo nome Rosalba. La I e la S, invece, dai nomi delle sue due sorelle Isabella e Sabrina. Ed, infine, la A dal nome della sua mamma Assunta.

Arisa nome d'arte
Fonte Foto: Instagram

Insomma, un retroscena davvero unico. Voi ne eravate a conoscenza?

Segui anche il nostro canale INstagram –> clicca qui