Carlo Conti, l’episodio che lo ha segnato: “Con il fumo c’è morto”

Il celebre conduttore Carlo Conti non smette mai di stupire il pubblico e i fan che lo seguono con passione, come quando ha raccontato un episodio particolare che lo ha segnato: “Con il fumo c’è morto”.

Carlo Conti fumo
Carlo Conti, l’episodio che lo ha segnato: “Con il fumo c’è morto” (fonte getty)

 

Carlo Conti è un volto amatissimo del panorama televisivo: amatissimo dal pubblico e dalla critica, seguitissimo sui social, dove il suo profilo Instagram conta oltre trecentomila follower e dotato di un talento davvero eccezionale. Nato a Firenze, classe 1961, il celebre conduttore vanta una carriera dal successo innegabile con programmi e format tra i più seguiti e iconici della televisione italiana. Felicemente sposato e padre di uno splendido bambino, Carlo Conti ha un passato difficile alle spalle. Sappiamo, infatti, che l’amatissimo showman è cresciuto senza il papà, venuto a mancare a causa di una terribile malattia quando lui aveva poco più di un anno.  Carlo Conti ha sempre dichiarato quanto la madre sia stata fondamentale nella sua vita, avendolo cresciuto da sola: e proprio sua madre è stata protagonista di un episodio incredibile del passato del conduttore. La rivelazione inaspettata vi lascerà senza parole, l’episodio che ha segnato Carlo Conti: “Con il fumo c’è morto”

“Con il fumo c’è morto”: retroscena incredibile su Carlo Conti

A raccontare l’incredibile episodio che vede protagonista la madre di Carlo Conti è proprio lui, come riporta Vanity Fair, citando il Corriere della Sera. In un’intervista risalente ad un paio di anni fa, lo showman ha rivelato che un giorno, tornato a casa, trovò un pacchetto di sigarette sul frigorifero. “Prima che lo facciano gli amici, ho pensato di farti provare io” furono le parole che la madre gli rivolse. Così, Carlo Conti racconta la prima sigaretta della sua vita.  La mamma aggiunse: “Sappi però che tuo babbo con il fumo c’è morto”.  Il conduttore ricorda di aver tossito moltissimo e rivela che quella è stata la prima e ultima sigaretta della sua vita. Un episodio davvero incredibile, che dimostra la grande forza della sua splendida mamma. Carlo Conti, infatti, dichiara con infinito amore e orgoglio che la donna gli aveva dedicato la vita. “A volte penso che se fosse stato il mio babbo a crescermi sarei un uomo diverso” ha confidato. “Mamma mi ha trasmesso l’amore e la leggerezza per la vita, oltre all’attenzione per chi aveva meno di noi”.

Carlo Conti fumo
L’incredibile episodio raccontato dal celebre conduttore (fonte Instagram)

Ricordiamo che da pochissimo Carlo Conti ha fatto un annuncio inaspettato che ha lasciato tutti senza parole.