Cristina D’Avena, retroscena inedito: la cantante confessa la sua fobia

Cristina D’Avena, idolo dei bambini degli anni ’80, confessa al settimanale Oggi la sua fobia e l’episodio da cui questa ha avuto origine.

Cristina D'Avena fobia
Cristina D’Avena, retroscena inedito: la cantante rivela la sua fobia (Instagram)

La sua voce ha accompagnato l’infanzia di molti tra coloro che sono stati bambini tra gli anni ’80 e ’90: praticamente tutte le sigle dei cartoni animati di quell’epoca erano cantate da lei e ancora oggi la sua immagine è legata a ricordi felici e spensierati. Stiamo parlando di Cristina D’Avena, ex bambina prodigio che esordì nella musica a soli 3 anni partecipando allo Zecchino d’Oro del 1968 con la canzone ‘Il valzer del moscerino’. Da lì in poi la musica non ha mai smesso di far parte della sua vita: prima il Piccolo coro dell’Antoniano, nel 1981 la sigla della serie animata giapponese ‘Pinocchio’ e poi tantissime altre come Lady Oscar, Georgie, Occhi di Gatto, che hanno fatto storia. Amatissima e seguitissima ancora oggi, la cantante bolognese che lo scorso luglio ha compiuto 56 anni avrebbe una fobia molto particolare che la limita un bel po’ nella vita e che ha rivelato in un’intervista di qualche tempo fa al settimanale Oggi. Vediamo cosa ha raccontato Cristina.

Cristina D’Avena, qual è la fobia che la condiziona: la confessione inaspettata

Nonostante siano passati molti anni dalla chiusura del programma Bim Bum Bam che la rese così popolare, il successo di Cristina D’Avena non si è mai arrestato: è sempre molto richiesta la sua partecipazione alle varie trasmissioni tv e molti celebri artisti hanno duettato con lei nell’esecuzione delle sue sigle più famose. Diverse le interviste in cui Cristina ha raccontato aspetti della sua vita personale e tra questi è emerso anche un dettaglio inaspettato. Qualche tempo fa, l’artista ha infatti confessato al settimanale Oggi di avere paura degli ascensori, i quali le provocherebbero attacchi di panico. Ha poi raccontato anche l’episodio da cui è scaturita questa fobia: “Ero con un amico in ascensore e lui per scherzo ha incominciato a saltare fino a farlo bloccare. È stato il mio primo attacco di panico. Da allora, niente più ascensori, gallerie, aerei. Purtroppo perdo tante opportunità e non vedo una parte di mondo”.

Cristina D'Avena fobia
Cristina D’Avena, retroscena inedito: la cantante racconta la fobia che la condiziona (Instagram)

E voi avreste mai immaginato questo aspetto inedito della dolce Cristina D’Avena?