Sergio Castellitto, l’inedito retroscena su sua moglie: è successo la prima volta che si sono conosciuti

In una sua recente intervista a Verissimo, Sergio Castellitto ha rivelato un inedito retroscena su sua moglie: ecco le sue parole.

Sergio Castellitto moglie
Sergio Castellitto, l’inedito retroscena sull’incontro con sua moglie. Fonte Foto Getty Images

Non ha assolutamente bisogno di presentazioni, Sergio Castellitto. Attore, regista e sceneggiatore di successo, il sessantasettenne romano decanta di un successo davvero clamoroso. Successo che, badate bene, non si limita soltanto alla sfera professionale e, quindi, lavorativa, ma che si estende anche a quella sentimentale. Sposato felicemente con Margaret Mazzantini e padre di quattro splendidi figli, tra cui Pietro, il buon Castellitto vanta di una vita particolarmente movimentata ed impegnativa. Sapete, però, che, in una sua recente intervista, l’attore romano ha raccontato un inedito retroscena su sua moglie? Si, è proprio così! Intervistato da Silvia Toffanin in una puntata di ‘Verissimo’ del 2019, il registra, oltre a parlare ovviamente della sua intramontabile carriera, non ha potuto fare a meno di parlare della sua bellissima consorte. Svelando, come dicevamo precedentemente, un raccontato davvero inedito. Di che cosa parliamo esattamente? Scopriamolo insieme.

Sergio Castellitto, il retroscena sul primo incontro con sua moglie: che racconto!

Intervistato ai microni di Verissimo da Silvia Toffanin, nel 2019, Sergio Castellitto ha raccontato un inedito retroscena su sua moglie Margaret. E, soprattutto, sul loro primo incontro. Attualmente, infatti, sono felicemente sposati e genitori di quattro splendidi figli, ma come si sono conosciuti? Ebbene. Ancora prima che la Mazzantini si dedicasse principalmente alla sua attività di scrittrice, era un’attrice. È proprio, infatti, sul set di ‘Tre Sorelle’ di Checov che i due si sono incontrati. Il loro primo incontro, però, non è andato affatto a buon fine. Come raccontato dal diretto interessato alla padrona di casa, il primo incontro è stato un vero e proprio ‘conflitto’. Perché? Vediamo le parole del buon Castellitto. ‘Io sostituivo un attore nella seconda stagione. Per cui, quando si sostituisce un attore, quello che arriva alla seconda stagione deve rifare i movimenti, le azioni già decise dalle regia dell’anno precedente. Mi ricordo che iniziai le prove con gli attori che rimasero gli stessi. Ed in particolare lei’, ha iniziato a dire Sergio Castellitto a Silvia Toffanin. Fin qui tutto bene, oseremmo dire. Se non fosse per il fatto che, subito dopo, accade qualcosa di ‘inaspettato’. ‘C‘era una scena che io dovevo fare con lei. Ad un certo punto, giovane e vogliono, mi invento un movimento diverso e che non conosceva. E Margaret si rivolse verso il regista e disse: ‘No, no, non faceva così quell’altro’, ha concluso l’incredibile racconto il regista romano.

Sergio Castellitto moglie
Fonte Foto: screenshot video

‘È iniziato con un conflitto, ma spesso i più grandi amori iniziano con un conflitto’, ha chiosato. In effetti, è proprio così, no?