Il dolore di Roby Facchinetti: “Sono sempre stato tuo”, il ricordo straziante

Il dolore di Roby Facchinetti: “Sono sempre stato tuo”, un ricordo straziante e commovente.

Roby Facchinetti: "Sono sempre stato tuo", un ricordo straziante e commovente
Roby Facchinetti: “Sono sempre stato tuo”, un ricordo straziante e commovente

Cantautore, compositore e tastierista italiano, Roby Facchinetti è uno straordinario artista, noto principalmente per essere stato il tastierista dei Pooh. Ed è proprio con il gruppo che firma alcuni dei più grandi successi discografici italiani. Roby fin da bambino ha una forte passione per la musica: il tutto ha inizio prestissimo, quando all’età di 4 anni comincia a suonare, ad orecchio, un’armonica a bocca. In seguito, ad 8 anni, inizia con lo studio della fisarmonica e del pianoforte. Fin da bambino, possiede un talento portentoso, infatti, a soli 11 anni compone i primi brani. Col tempo, Facchinetti ha raggiunto un successo incommensurabile, in particolare, con il gruppo I Pooh, abbiamo visto nascere i più grandi capolavori della musica italiana. Negli ultimi tempi, l’artista e tutta la band, è stata colpito dalla perdita di Stefano D’Orazio. Sui social, Roby ha voluto esprimere il suo dolore per la perdita subita. E proprio sul suo profilo social, è apparso un post che ha commosso i suoi tantissimi follower, rivolto alla sua cara madre, che a quanto pare, è scomparsa tempo fa: “Sono sempre stato tuo“.

Roby Facchinetti, il ricordo pieno di dolore: “Sono sempre stato tuo”

Negli ultimi tempi, l’amatissimo cantautore, insieme agli altri artisti che hanno fatto parte del gruppo di successo I Pooh, è stato colpito da una perdita terribile, la morte di Stefano D’Orazio. Una morte che ha causato un vuoto incolmabile nel mondo della musica. Sui social, l’uomo più volte ha manifestato il dolore per la perdita subita. Proprio sul suo profilo instagram, Roby Facchinetti ha più volte condiviso i suoi indimenticabili ricordi. Tra i tanti pubblicati, è apparsa anche una foto di tempo fa che ha colpito i suoi follower. Un post in cui l’artista ha voluto dedicare un messaggio di augurio alla sua amata mamma che non c’è più:Usavi questa espressione ‘Ol Mè Camilo’ quando parlavi di me con tutti. Sì, sono sempre stato tuo, mia indimenticabile Mamma, perchè se sono qui lo devo a te… tu amavi la musica e me la facevi ascoltare sempre, fin da quando ero nel tuo grembo. Oggi è la festa della mamma e il mio pensiero è rivolto a te. Ciao Mamma!”, queste le commoventi parole che Roby ha dedicato alla sua amata madre.

Roby Facchinetti: "Sono sempre stato tuo", un ricordo straziante e commovente
Roby Facchinetti: “Sono sempre stato tuo”, un ricordo straziante e commovente

Un dolore straziante che il cantautore ha voluto manifestare riportando nero su bianco la mancanza provata, in un post che ha certamente commosso tutti i suoi follower. Un modo per ricordare il tempo passato al suo fianco, quando da piccolo, come scritto dall’uomo stesso, era tra le sue braccia e si sentiva il bambino più amato del mondo!

Segui anche il nostro canale instagram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui