Massimo Ranieri, il drammatico lutto: un momento davvero doloroso

Nel passato di Massimo Ranieri c’è un dolorosissimo lutto: drammatica perdita per il famoso cantante e musicista napoletano, i dettagli. 

Massimo Ranieri lutto
Drammatico lutto per Massimo Ranieri: cos’è successo. Fonte Foto: Getty Images

Era esattamente l’anno 1964 quando Giovanni Calone, in arte Massimo Ranieri, si faceva notare per la sua voce. Da quel momento, sono passati quasi sessant’anni, eppure il successo del cantante napoletana continua ad essere davvero alle stelle. Con all’attivo ben 31 album e 36 singoli di successo, il buon Ranieri è, senza alcun dubbio, uno delle voci più imponenti del panorama musicale italiano e non. In pochissimi, però, sanno che, alle spalle, Massimo ha vissuto un lutto davvero drammatico. Conosciamo benissimo la sua vita privata e sappiamo quanto sia stata ‘travagliata’. Non molti, però, sanno che, nel lontano 2015, ha subito una dolorosissima perdita. A distanza di ben due anni dal ricovero immediato per un malore improvviso, purtroppo, la vita di Massimo Ranieri è stata letteralmente sconvolto da una terribile morte. Ecco, ma di che cosa parliamo esattamente? Scopriamo insieme ogni cosa.

Massimo Ranieri, il drammatico lutto: la perdita è dolorosissima

Un momento davvero drammatico, da come si può chiaramente comprendere, quello che, nel Marzo del 2015, Massimo Ranieri e tutta la sua famiglia hanno vissuto. Ecco, ma di che cosa parliamo esattamente? Facciamo riferimento, come dicevamo precedentemente, ad un drammatico e doloroso lutto. Era esattamente il 15 Marzo del 2015 quando, alla sola età di 33 anni, è venuto a mancare il nipote del famoso cantante. Il giovane, di nome Andrea, è stato ritrovato dal padre Fabio sul suo letto completamente esanime. Non si conosce la dinamica dei fatti. E, soprattutto, stando a quanto si apprende dal web, non si conoscono le cause della morte. Quello che, però, si può chiaramente comprendere è l’immenso dolore che il famoso cantante napoletano ed, ovviamente, la sua famiglia hanno vissuto per questa drammatica perdita. Da quanto si apprende, Andrea era figlio della sorella del buon Ranieri e di un’ex imprenditore del settore mobile.

Il sorprendete retroscena del suo passato

Come dicevamo precedentemente quindi, attualmente, Massimo Ranieri decanta di una carriera davvero incredibile. Cantante, musicista, attore, doppiatore e conduttore: insomma, da come si può chiaramente comprendere, il buon Giovanni Calone, questo è il suo vero nome, è un artista a tutto tondo. Ebbene, ma come ha iniziato il suo percorso nel mondo della musica e, quindi, dello spettacolo? Come ha fatto Massimo Ranieri a diventare tutto ciò che è ora? Beh, si può dire che la sua carriera è iniziata un po’ per ‘caso’. All’epoca, infatti, era soltanto un ragazzino quando, per la sua immensa voce, si è fatto immediatamente notare. E da lì, poi, tutto il resto è storia.

Massimo Ranieri lutto
Fonte Foto: Getty Images

Vi sareste mai immaginati un retroscena del genere?

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui