Cesare Bocci, sapete cosa faceva prima di diventare un famosissimo attore? Non l’avreste mai indovinato

Attualmente, Cesare Bocci è un famosissimo ed apprezzatissimo attore, ma sapete cosa faceva prima di diventarlo? Non l’avreste mai detto.

Cesare Bocci prima attore
Cesare Bocci, vi siete mai chiesti cosa facesse prima di diventare attore? Fonte Foto: screenshot video

In questo ultimo periodo, non si fa altro che parlare di lui. Facciamo riferimento proprio a Cesare Bocci. Anche questa sera, Mercoledì 30 Dicembre, con la seconda puntata di ‘Fratelli Caputo’, il famosissimo attore marchigiano decanta di un successo davvero clamoroso. Ecco, ma cosa sappiamo esattamente di lui? In alcuni dei nostri articoli, ad esempio, vi abbiamo parlato di sua moglie, con la qualche ha vissuto dei momenti drammatici, di sua figlia Mia, una splendida ventenne, e della sua età, ma vi siete mai chiesti cosa facesse prima di diventare attore? Come raccontato più volte, il sessantatreenne decanta di una carriera ricca di esperienze televisive e lavorative davvero incredibili, ma cosa faceva prima di intraprendere la via della recitazione? A raccontare ogni cosa è stato il diretto interessato. In una sua intervista a ‘Verissimo’, datata Aprile 2016, il bel Bocci ha raccontato un po’ le sue origini. Spiegando, quindi, chi sono i suoi due genitori. E, soprattutto, cosa faceva prima di diventare attore. A cosa facciamo riferimento esattamente? Scopriamo insieme ogni cosa. Vi anticipiamo, però, voi non sareste mai riusciti ad indovinarlo.

Cosa faceva Cesare Bocci prima di diventare un famoso attore? La rivelazione inaspettata

Protagonista indiscusso della puntata di ‘Verissimo’ di Sabato 16 Aprile 2016, il famosissimo attore Cesare Bocci si è raccontato senza troppi peli sulla lingua. Oltre a parlare di sua moglie Daniela Spada e, soprattutto, dei due drammi che la coppia ha dovuto affrontare e superare negli anni scorsi, il marchigiano non ha potuto affatto fare a meno di parlare della sua famiglia e, soprattutto, delle sue origini. Ecco, vi siete mai chiesti cosa faceva Cesare Bocci prima di diventare attore? Beh, se si, questo è proprio l’articolo che fa al caso vostro. Prima di iniziare la sua incredibile intervista a Silvia Toffanin, un filmato che racconta un po’ dell’attore spiega ampiamente le sue origini. Il suo esordio nel mondo della recitazione, stando a quanto si apprende da questo brevissimo filmato, arriva all’età di diciannove anni. Quando inizia a conoscere questo mondo. E, soprattutto, quello del teatro. Un mondo che lo affascina particolarmente. Fino a quando, nel 1983, insieme a tre amici, forma una delle compagnie teatrali italiane di musical. Da lì, la scalata al successo è stata davvero incredibili. L’abbiamo visto ne ‘Il Bello delle Donne’, ‘Elisa Di Rivombrosa’ ed, infine, ne ‘Il Commissario Montalbano’. Insomma, una carriera da raccontare, ma cosa faceva prima. Siete curiosi di saperlo? Ebbene: il contadino. Cesare Bocci, infatti, è cresciuto a Caporotondo di Fiastrone, un piccolo borgo collinare in provincia della Marche. È proprio qui che, tra coltivare la campagna, guidare il trattore e dava da mangiare agli animali, vive fino ai 19 anni.

Cesare Bocci prima attore
Fonte Foto: screenshot video

L’avreste mai detto?