Massimo Ghini, episodio drammatico: quel momento è stato proprio doloroso

In una sua intervista, Massimo Ghini ha raccontato del dramma vissuto quando era soltanto un bambino: il momento è dolorosissimo. 

Massimo Ghini dramma
Il dramma incredibile di Massimo Ghini: dolorosa confessione. Fonte Foto: Instagram

Non ha assolutamente bisogno di presentazioni, Massimo Ghini. Splendido sessantaseienne romano, ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo del lavoro come animatore dei villaggi turistico. Fino a quando, ancora giovanissimo, inizia ad intraprendere una strada completamente diversa da quella percorsa fino a quel momento. Inizia, ovvero, ad essere un attore di teatro. Da quel momento, lo sappiamo benissimo, sono passati numerosi anni. Eppure, il simpaticissimo romano continua a decantare di un successo davvero clamoroso. Diventando, così, uno degli attori più amati ed apprezzati da tutto il pubblico italiano. Sempre pronto a far ridere e divertire, alle spalle, il buon Ghini non ha un passato rose e fiori. A raccontare ogni cosa è stato proprio il diretto interessato. In una sua intervista ad ‘Io Donna’, infatti, l’attore ha raccontato il suo incredibile dramma dell’infanzia. Di che cosa parliamo esattamente? Nulla di ‘grave’, sia chiaro. Piuttosto, Massimo fa riferimento ad un episodio davvero doloroso. Ecco i dettagli.

Massimo Ghini, incredibile dramma: la confessione dolorosa

Nonostante adesso Massimo Ghini sia letteralmente appagato e felice di quello che è riuscito a costruire in questi anni, nel suo passato, come dicevamo precedentemente, non ha vissuto alcuni momenti idilliaci. A rivelare ogni cosa, come dicevamo precedentemente, è stato il diretto interessato. In una sua intervista a ‘Io Donna’, oltre a parlare della sua immensa ed incredibile carriera e del suo ruolo da padre, l’attore romano non ha potuto fare a meno di parlare del dramma vissuto quando era soltanto un bambino. Di che cosa parliamo esattamente? Come dicevamo precedentemente, non facciamo riferimento a nulla di grave. Piuttosto, ci riferiamo alla separazione dei suoi genitori quando lui aveva soltanto tre anni. Un episodio davvero doloroso, da come si può chiaramente comprendere. E che il diretto interessato non nasconde affatto. ‘A quel tempo, noi figli di famiglie divise eravamo pochissimi’, ha detto Massimo Ghini. Spiegando, inoltre, di essere stato solito a falsificare la firma di suo padre per le giustificazioni. ‘Un grande dolore’, conclude l’attore.

Massimo Ghini dramma
Fonte Foto: Instagram

Un momento drammatico, quindi. Soprattutto perché, diciamoci la verità, Massimo Ghini era davvero piccolo.