Era il piccolo Giosuè de ‘La Vita è bella’, sapete come è diventato? La drastica decisione di Giorgio Cantarini

È stato il piccolo Giosuè del film ‘La Vita è bella’, ma sapete come è diventato adesso Giorgio Cantarini? La drastica decisione. 

Giosuè La vita è bella
Ricordate Giosuè de ‘La Vita è bella’? Com’è cambiato oggi. Fonte Foto: Youtube

Tra i diversi film di cui Roberto Benigni è stato attore e regista, diciamoci la verità, ‘La Vita è bella’ resterà per sempre uno dei suoi più grandi capolavori. Uscito in tutte le sale cinematografiche nel lontano 1997, ancora adesso, il film decanta di un successo davvero clamoroso. Ambientato in Italia poco prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale, la pellicola narra le vicende di Giulio Orefice, uomo italiano di origini ebraiche, che si trasferisce ad Arezzo, in compagnia del suo amico Ferruccio, da suo zio. E si innamora perdutamente di Dora, nella realtà sua moglie Nicoletta Braschi. La donna, però, è  fidanzata con Rodolfo, ma per nulla innamorata di lui. Quindi, nel giorno del loro fidanzamento ufficiale, decide di lasciarlo. E di contraccambiare il suo amore per Giulio. I due diventano una coppia, quindi. E, soprattutto, diventano genitori del piccolo Giosuè. Ecco, a proposito di lui, sapete com’è diventato Giorgio Cantarini? Sono passati esattamente ventitré anni dal suo debutto, ma come è diventato il giovane attore? Scopriamolo insieme.

Ricordate Giosuè de ‘La vita è bella’? Ecco com’è diventato adesso

Giosuè è una delle figure principali del film ‘La Vita è bella’. Ebbene, ma a distanza di ben ventitré anni dalla pubblicazione della pellicola cinematografica, com’è cambiato il giovanissimo Giorgio Cantarini? In un nostro recentissimo articolo, vi abbiamo raccontato della drastica decisione presa dall’attore dopo il successo del suo primo film. Ecco, ma siete curiosi di vedere com’è cambiato nel corso di tutti questi anni? Beh, da come si può chiaramente comprendere dal suo profilo Instagram ufficiale, il piccolo Giosuè sembrerebbe non essere cambiato affatto. Certo, al momento del film, Giorgio era soltanto un bambino. Adesso, invece, è maturo. È un uomo. Eppure, ciò che si può facilmente notare è il fatto che, nonostante siano passati esattamente 23 anni dalla sua prima apparizione, il giovane non sia affatto cambiato.

Giosuè La vita è bella
Fonte Foto: Instagram

Insomma, non è cambiato di una virgola, vero?