Beppe Fiorello, spunta un retroscena inaspettato: non solo attore, l’avreste mai detto?

Beppe Fiorello, non solo attore: spunta un retroscena inaspettato sulla sua carriera, l’avreste mai detto?

Beppe Fiorello, non solo attore: spunta un retroscena inaspettato sulla sua carriera, l'avreste mai detto
Beppe Fiorello, non solo attore: spunta un retroscena inaspettato sulla sua carriera, l’avreste mai detto

E’ sicuramente un attore dal talento straordinario, Beppe Fiorello non ha certamente bisogno di presentazioni. Negli ultimi tempi, l’abbiamo visto nella seguitissima serie Gli orologi del diavolo, insieme a Nicole Grimaudo e Claudia Pandolfi. La miniserie ispirata a fatti realmente accaduti, ha conquistato il pubblico; Fiorello ha interpretato Gianfranco Franciosi, un meccanico navale infiltrato nei narcos. Ma una grande novità è in arrivo, infatti, com’è già noto, l’attore ritornerà proprio domani, 11 gennaio, in televisione, al timone di uno spettacolare show, ossia Penso che un sogno così, in cui l’artista racconterà la sua vita, tra versi e narrazione, portando in scena un toccante gioco di specchi tra lui e il padre. Oggi, Beppe Fiorello è ormai affermatissimo e amatissimo, ma non tutti sanno che l’attore ha anche intrapreso una strada diversa dalla recitazione, senza riscontrare grande successo. 

Segui anche il nostro canale instagram per essere sempre aggiornato–>> clicca qui 

Beppe Fiorello, spunta un retroscena incredibile, non solo attore nella sua vita: lo sapevate?

Mancano poche ore al suo debutto, infatti, come abbiamo anticipato, Beppe Fiorello sarà al timone di uno spettacolo che sicuramente colpirà il pubblico, immergendolo completamente nella narrazione del racconto, in un’atmosfera di ritorno al passato, percorrendo le tappe della vita dell’attore. L’attore ha alle spalle una lunga carriera, fatta di tanti sacrifici e tanto impegno, sappiamo che inizialmente ha lavorato al fianco del fratello, lo showman Rosario Fiorello, come tecnico di un villaggio turistico, ed in seguito passa a Radio Deejay, esattamente nel 1944. Proprio nel medesimo anno debutta in televisione, e pian pian la sua popolarità cresce enormemente. Non tutti sanno però che Beppe ha anche intrapreso una strada lavorativa completamente diversa, l’uomo  ha tentato in passato la carriera musicale, con un’esperienza poco fruttuosa come cantante del gruppo pop italiano Patti Chiari. Le apparizioni in programmi televisivi non hanno portato all’affermazione della band. Un retroscena che non tutti sapevano, voi ne eravate a conoscenza?

Beppe Fiorello, non solo attore: spunta un retroscena inaspettato sulla sua carriera, l'avreste mai detto
Beppe Fiorello, non solo attore: spunta un retroscena inaspettato sulla sua carriera, l’avreste mai detto

Poco dopo, l’artista entra in contatto con Niccolò Ammaniti. E’ proprio quest’ultimo che gli propone di andare a Roma per fare un provino di un film: è così che Fiorello debutta finalmente al cinema. Ad oggi, Beppe ha riscontrato una grande fama, il pubblico, come è evidente, lo ama.