Che tempo che fa, il Ministro Speranza sul vaccino AstraZeneca: “Forse l’ok per fine gennaio”

Il Ministro della Salute Roberto Speranza è intervenuto ai microfoni di Rai 3 durante Che tempo che fa: ecco le parole del Ministro della Salute nel Governo Conte.

speranza che tempo che fa
Il Ministro Speranza ai microfoni di Che Tempo Che Fa ha parlato della situazione Covid in Italia e del vaccino: ecco le parole del Ministro della Salute a Rai 3

Questa sera in onda su Rai 3, Che tempo che fa, il programma d’intrattenimento condotto da Fabio Fazio. Accompagnato da Luciana Litizzetto e Filippa Lagerback, il talk show è uno dei programmi più amati e seguiti della domenica. Questa sera di 10 gennaio 2021 è stato ospite in collegamento il Ministro della Salute Roberto Speranza. Quest’ultimo ha parlato dell’andamento dei contagi nel nostro Paese: secondo il Ministro siamo in una fase epidemiologica seria e rispettare le misure restrittive, in questo momento, è davvero fondamentale. Speranza ha parlato inoltre del vaccino e della divisione dell’Italia per zone: ecco le parole del Ministro della Salute.

Che tempo che fa, il Ministro Speranza sul vaccino AstraZeneca: “Forse l’ok per fine gennaio”

Il Ministro della Salute Roberto Speranza si è collegato in diretta questa sera di 10 gennaio 2021 con Che Tempo Che Fa, il talk show condotto da Fabio Fazio in onda su Rai 3. “Le misure restano fondamentali. La verità è che noi siamo dentro una fase epidemiologica molto seria, in queste ore abbiamo la speranza del vaccino. Prima che il vaccino diventi efficace per tutti, ci sono settimane difficili in cui abbiamo bisogno di attenzione” sono le prime parole del Ministro. Speranza ai microfoni di Rai 3 ha spiegato che l’RT ha nuovamente raggiunto 1,03. “Sicuramente le misure restrittive funzionano, io venerdì ho firmato un’ordinanza che ha portato in zona arancione cinque Regioni. Abbiamo stretto un po’ i parametri”: ha aggiunto inoltre che con più facilità le Regioni cambieranno colore.

Riguardo il vaccino, il Ministro Speranza non ha nascosto la sua soddisfazione per il fatto che, ad oggi, siamo il primo paese dell’UE per persone vaccinate. “E’ chiaro che siamo all’inizio. Dovremo essere pronti, correre più possibile ma il nostro Paese sta rispondendo bene. Abbiamo bisogno che più vaccini vengano approvati dall’Agenzia Europea del Farmaco: questa è la svolta che aspettiamo“.

Il Ministro Speranza ha aggiunto parole riguardo la forse vicina approvazione di Ema per il vaccino anti-Covid di AstraZeneca. “Potrebbe essere autorizzato, ce lo auguriamo, per fine gennaio inizio febbraio. Già questo ci permetterebbe di fare un significativo passo in avanti” sono state le parole di Roberto Speranza.