Christian De Sica, come scoprì di avere una sorella: il retroscena incredibile

Celebre e talentuoso, Christian De Sica, un interprete amatissimo e apprezzato dal pubblico: come scoprì di avere una sorella, retroscena incredibile.

Christian De Sica sorella
Christian De Sica, il retroscena incredibile su come scoprì di avere una sorella (fonte Instagram)

Questa sera andrà in onda per la prima volta “Amici come prima” sul piccolo schermo. Il film, che vede protagonisti Christian De Sica e Massimo Boldi, è attesissimo dal pubblico. I due attori, entrambi straordinari e talentuosi, hanno fatto ridere gli italiani per anni con il loro straordinario sodalizio artistico. Christian De Sica, figlio dell’indimenticato Vittorio, ha da pochi giorni festeggiato il compleanno e c’è da dire che la sua lunga e spettacolare carriera è davvero frutto del suo immenso talento. La sua ironia e simpatia si applica ad ogni sfera della vita, non solo a quella lavorativa. Christian De Sica lo ha dimostrato quando ha raccontato come scoprì di avere una sorella, secondo l’episodio riportato da Il Corriere della Sera. Curiosi?

Christian De Sica, il racconto incredibile di come scoprì di avere una sorella

Qualche mese fa il celebre attore aveva svelato di aver avuto il Coronavirus, ma lo aveva annunciato solo diverso tempo dopo. Questa sera lo potremo ammirare sul piccolo schermo per la prima proiezione televisiva di “Amici come prima” in coppia con il grande Massimo Boldi. C’è un retroscena incredibile che vede protagonista Christian De Sica, un episodio davvero pazzesco che è stato riportato da “Il Corriere della Sera”. Forse non tutti sanno che il celebre attore ha una sorella, nata dal primo matrimonio del padre. E, in effetti, non lo sapeva nemmeno Christian De Sica. Lo ha scoperto un giorno quando la giovane telefonò a casa sua. “Ci chiama, dicendo: “Pronto sono tua sorella”. Emilia, questo è il suo nome, è figlia di Giuditta Rissone, prima moglie di Vittorio De Sica.

Eravate a conoscenza di questo straordinario retroscena che riguarda l’artista? A quanto pare, la sua reazione fu dire al padre, che gli domandò cosa Emilia avesse detto: “Che è nostra sorella! E tu papà ce lo potevi dire prima, no?”.