Morta l’attrice Song Yoo-jung, aveva 26 anni: ipotesi suicidio

È morta l’attrice coreana Song Yoo-Jung, aveva appena 26 anni: l’ipotesi del suicidio non è stata assolutamente scartata

song yoo jung
Morta Song Yoo Jung, aveva 26 anni: ipotesi suicidio (Fonte: Instagram)

Si è spenta tragicamente all’età di 26 anni l’attrice sudcoreana Song Yoo-Jung. La giovanissima artista è morta lo scorso 23 gennaio. La sua scomparsa è stata confermata dall’agenzia, la Sublime Artist Agency, ed è in seguito comparsa su tutti i media coreani. Le notizie sulla sua scomparsa sono piuttosto incerte e addirittura non è scartata l’ipotesi del suicidio.

Morta l’attrice Song Yoo-Jung, chi era

Song Yoo-Jung, nata l’8 giugno del 1994, ha iniziato la sua carriera come modella ed ha fatto il suo debutto come attrice nel film romantico Golden Rainbow. L’attrice, però, ha raggiunto il successo con la serie televisiva Make your Wish. Tre anni più tardi è entrata a far parte della serie School su KBS2, noto canale televisivo sudcoreano tra i più importanti del paese. Nel 2019, infine, è diventata una delle protagoniste della web-serie Dear My Name. In seguito si è lanciata anche nel mondo della musica, sempre nel 2019, infatti, ha inciso una canzone con la sua agenzia. È apparsa anche in alcuni video musicali, tra cui Standing Egg – Friend to Lover e How Do I di NIve, girati entrambi lo scorso anno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 송유정 (@u_jjooung)

La morte della giovanissima artista ha sconvolto il mondo dello spettacolo coreano. Come abbiamo già detto, l’ipotesi del suicidio non è assolutamente scartata. Le cause della morte, infatti, non sono state comunicate. Al momento la sua scomparsa appare ancora piuttosto sospetta. Le prime testate coreane a diffondere la notizia non hanno escluso l’ipotesi del suicidio. Non sarebbe un caso isolato, dato che è già accaduto ad altre giovanissime star come Sulli e Goo Hara, vittima del cyberbullismo. Ci uniamo alla famiglia della giovanissima artista in questo momento di profondo dolore.