Sanremo 2021, è caos: Amadeus rompe il silenzio

Il Festival di Sanremo 2021 nel caos, il direttore artistico Amadeus rompe il silenzio: ecco il suo post sui social

amadeus sanremo 2021
Sanremo 2021, è caos: il post sui social di Amadeus (Fonte: Instagram)

Caos e incertezza attorno alla settantunesima edizione del Festival di Sanremo. La manifestazione canora, in seguito alla pandemia da Covid-19, è slittata da febbraio a marzo. Il Festival della canzone italiana si farà comunque, ma potrebbero esserci delle restrizioni. Restano ancora molti dubbi sulla presenza del pubblico in studio. Di certo non ci sarà un pubblico ‘pagante’, bensì un pubblico ‘pagato’. Nei giorni scorsi, infatti, la Rai ha deciso di assumere figuranti, possibilmente in coppia e conviventi, oltre che residenti a Sanremo e nei dintorni, per le cinque serate del Festival. Il ministro Franceschini, però, ieri, attraverso un tweet, ha smentito la presenza di un pubblico, sia esso pagante pagato, all’interno dell’Ariston di Sanremo. La notizia ha diviso l’opinione pubblico e addirittura pare che il direttore artistico e conduttore del Festival abbia minacciato di abbandonare la nave.

Sanremo 2021, regna il caos: il post di Amadeus sui social

“Il Teatro Ariston di Sanremo è un teatro come tutti gli altri” – inizia così il tweet pubblicato ieri dal ministro Franceschini – e quindi, come ha chiarito ieri il ministro Roberto Speranza, il pubblico, pagante, gratuito o di figuranti, potrà tornare solo quando le norme lo consentiranno per tutti i teatri e cinema. Speriamo il prima possibile”. Niente pubblico dunque per il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Il teatro Ariston è un teatro come gli altri, non uno studio televisivo, e per questo il pubblico potrà tornare solo quando le norme lo consentiranno. Il tweet di Franceschini aveva provocato subito la reazione di Amadeus, direttore artistico e conduttore per il secondo anno consecutivo del Festival. Secondo quanto riportato da alcune testate giornalistiche, Ama avrebbe addirittura minacciato di ‘abbandonare la nave’.

La reazione ‘verbale’, invece, è arrivata poche ore fa. Il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo ha pubblicato un post sul suo account Instagram, citando il filosofo Aristotele: “L’ignorante afferma, il colto dubita, il saggio pensa“. Non sappiamo se questa sia o meno una frecciatina nei confronti del ministro Franceschini. Conoscendo Amadeus, non pensiamo che il conduttore televisivo abbia voluto rispondere in questo modo al tweet del ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Quello che si augura il mondo della televisione in generale è che la settantunesima edizione del Festival possa trovare pace una volta per tutte.