Mario Draghi, sapete chi era il suo compagno di classe? È un famoso conduttore televisivo

Sapete chi era il compagno di classe di Mario Draghi? È un famoso conduttore televisivo: ecco di chi si tratta

mario draghi compagno di classe
Mario Draghi, chi era il suo compagno di classe: oggi è un famoso conduttore televisivo (Fonte: Getty Images)

Mario Draghi è un famoso economista, nato a Roma il 3 settembre del 1947. Si è formato all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e si è specializzato al MIT di Cambridge. Inizia la carriera di professore universitario e negli anni novanta diventa alto funzionario del Ministero del tesoro. Nel 2005 è stato nominato Governatore della Banca d’Italia, prendendo il posto di Antonio Fazio, divenendo membro del Consiglio Direttivo e del Consiglio Generale della Banca centrale europea, nonché membro del Consiglio di amministrazione della Banca dei regolamenti internazionali. Dal 2011 al 2019 ha ricoperto la carica di Presidente della Banca centrale europea, durante la crisi del debito sovrano europeo. In quell’ambito divenne celebre la sua frase “Whatever it takes“, per indicare che la BCE sarebbe stata pronta a fare tutto il necessario a preservare l’euro. Il 3 febbraio 2021, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella gli ha conferito l’incarico, accettato con riserva, di formare un governo tecnico-istituzionale in seguito alle dimissioni del Governo Conte II.

Mario Draghi, sapete chi era il suo compagno di classe?

Draghi ha frequentato insieme al fratello minore il liceo classico dell’Istituto Massimiliano Massimo di Roma retto dai gesuiti. Il futuro economista perse all’età di 15 anni, a breve distanza l’uno dall’altro, entrambi i genitori. Fu la sorella Andreina a prendersi cura di loro. Draghi riuscì a proseguire gli studi, a laurearsi all’Università “La Sapienza” di Roma e addirittura a specializzarsi al MIT di Cambridge. Durante gli anni del liceo ebbe come compagni di classe Luca Cordero di Montezemolo, futuro imprenditore e dirigente d’azienda, e Giancarlo Magalli.

Da quando si è saputo dell’incarico a Mario Draghi sono letteralmente sommerso da telefonate di giornalisti che mi…

Pubblicato da Giancarlo Magalli su Mercoledì 3 febbraio 2021

Il noto conduttore televisivo ha condiviso un ricordo con i suoi seguaci su Facebook, scrivendo: “Da quando si è saputo dell’incarico a Mario Draghi sono letteralmente sommerso da telefonate di giornalisti che mi chiedono commenti e foto d’epoca. Non ho accontentato nessuno di loro, ma voglio far sorridere voi e vi allego due foto, una mia ed una di Mario, all’epoca della scuola e l’annuario con l’elenco dei componenti la classe. Detto ciò faccio a Mario gli auguri più affettuosi, pur consapevole che proveranno tutti a fargli lo sgambetto. Poveri noi”.