C’è Posta per Te, Sara non perdona il padre: “Ho bisogno di tempo”

Nella puntata odierna di C’è Posta per Te, Stefano ha chiesto alla figlia Sara di poter instaurare di nuovo un rapporto civile

sara c'è posta per te
C’è Posta per Te, Sara non perdona il padre: le sue parole (Fonte: Screen Mediaset Play)

C’è Posta per Te è uno dei programmi più visti della televisione italiana. La prima puntata è andata in onda il 12 gennaio del 2000 e con ben ventiquattro edizioni è il people show più longevo in Italia. La trasmissione è sempre stata condotta da Maria De Filippi. La conduttrice è anche ideatrice del programma insieme ad Alberto Silvestri. I due sono anche autori del programma insieme a Franca Di Gangi e Salvatore De Pasquale.

C’è Posta per Te, la storia di Stefano e della figlia Sara

Nella puntata di stasera di C’è Posta per Te, Maria De Filippi ha accolto in studio Stefano, padre di due figlie, Alessia e Sara. Le due ragazze sono nate da un matrimonio, finito dopo un po’ perchè la loro mamma non provava più un sentimento nei confronti del marito. La separazione non è stata di certo una passeggiata per le due ragazze, soprattutto per Sara. Quest’ultima si è scagliata contro il padre quando questi ha deciso di divorziare dalla moglie, togliendo anche il contributo alle figlie. Da qualche anno, Sara non risponde al cellulare quando il padre la chiama, a maggio si sposerà con l’attuale fidanzato e non vuole che ad accompagnarlo all’altare sia il padre. Stefano, dopo l’apertura della busta, ha dichiarato: “Mi manchi tantissimo, non riesco ad andare avanti. Ho sbagliato tanto nella vita, soprattutto quando mi sono separato da tua madre, ma adesso sono passati diversi anni e mi manchi tantissimo”.  L’uomo ha poi aggiunto: “So che vi sposate e io non sono tra gli invitati. Questo mi fa tanto male al cuore” – poi rivolgendosi al fidanzato ha dichiarato – “Mi aspettavo un aiuto da parte tua”. Sara, dal canto suo, ha dichiarato di non apprezzare il ‘linguaggio’ del papà e soprattutto di non aver digerito le parole scritte nell’istanza di divorzio. Secondo la ragazza, infatti, il padre avrebbe lasciato intendere che lei vorrebbe campare sulle sue spalle e addirittura si sarebbe fatta licenziare a lavoro. Sara, tra l’altro, ha superato una brutta malattia, con la quale però dovrà convivere, e questa è stata l’ultima occasione in cui ha parlato con il padre prima di stasera. Stefano con le lacrime agli occhi ha dichiarato: “Quando l’ho saputo mi si è spezzato il cuore ed ho pensato ‘perchè Dio non l’ha mandata a me?'”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da C’è Posta Per Te (@cepostaperteufficiale)

Stefano ha dichiarato di essere arrivato al punto di potersi autocontrollare, soprattutto quando parla e si sfoga con la figlia. Con le lacrime agli occhi ha chiesto perdono alla figlia. Sara, però, ha dichiarato di aver bisogno di più tempo e per questo motivo ha deciso di chiudere la busta. Nulla da fare per il papà, dunque, che torna a casa senza aver abbracciato Sara. La ragazza, però, ha sottolineato che oggi decide di chiudere la busta, ma in futuro potrebbe riconciliarsi con il padre.