C’è posta per te, Antonella chiama suo padre Lorenzo: “Noi figli non siamo un ostacolo”, un rapporto complicato

C’è posta per te, Antonella chiama suo padre Lorenzo, per risanare il loro legame: “Noi figli non siamo un ostacolo, ma un valore aggiunto”.

C'è posta per te, Antonella chiama suo padre Lorenzo: "Noi figli non siamo un ostacolo, ma un valore aggiunto
C’è posta per te, Antonella chiama suo padre Lorenzo: “Noi figli non siamo un ostacolo, ma un valore aggiunto

Con grande attesa da parte del pubblico, e forte gioia da parte dei migliaia di telespettatori che seguono la trasmissione da tantissimi anni, una nuova puntata di questa nuova scoppiettante stagione di C’è posta per te ha avuto il suo inizio. Nelle puntate precedenti siamo stati travolti da un turbinio di emozioni, tra litigi senza fine, risolti in lunghi abbracci, o anche in crepe sempre più profonde, e commoventi sorprese, accompagnate dall’entrata in studio di grandi ospiti, tutti davvero amatissimi e apprezzatissimi. L’atmosfera è animata ogni volta da storie che i protagonisti portano nel format, raccontando quanto accaduto, per cercare in qualche modo di risolvere una situazione rimasta ferma ad un problema mai concluso, o di sorprendere qualcuno. Proprio questa sera, al centro dell’attenzione del pubblico la storia di Antonella, che ha chiamato suo padre Lorenzo, e sua moglie, per cercare di risolvere delle problematiche create.

Segui anche il nostro canale instagram per essere sempre aggiornato—>> clicca qui

C’è posta per te, Antonella chiama suo padre Lorenzo, dopo un ‘forzato’ allontanamento

Una nuova storia è al centro dell’attenzione del pubblico. Antonella chiama suo padre, dato che i loro rapporti non sono più gli stessi, dopo l’arrivo di una nuova compagna nella sua vita. La donna arriva a C’è posta per te, per poter giungere a risolvere questa situazione, ormai per lei incontrollabile. Antonella, insieme a sua sorella, ha scoperto del matrimonio di suo padre per caso, infatti, l’uomo ha nascosto la notizia, sposandosi all’improvviso. Le difficoltà del rapporto con il suo papà sono legate alla pressione della moglie, come raccontato dalla conduttrice inizialmente. Infatti, la moglie, Maria Siponta, a quanto pare, nascondeva le chiamate all’uomo, ovvero Lorenzo. Entrati in studio, Lorenzo e sua moglie si sono mostrati visibilmente sorpresi dalla presenza di Antonella.

C'è posta per te, Antonella chiama suo padre Lorenzo: "Noi figli non siamo un ostacolo, ma un valore aggiunto
C’è posta per te, Antonella chiama suo padre Lorenzo: “Noi figli non siamo un ostacolo, ma un valore aggiunto

Durante il confronto, la ragazza ha raccontato dell’atteggiamento della donna, che secondo lei, ha cercato di ostruire il legame padre figlia. Ma Maria ha più volte spiegato il contrario, sostenendo il fatto di non aver mai cercato di mettere dei paletti al loro amore. “Preferisci lei ai tuoi figli”, ha ribadito più volte la ragazza, mostrandosi molto ‘infastidita’ da questo ‘strano’ atteggiamento di Lorenzo. Proprio per questo, le figlie dell’uomo sono convinte che il motivo di tale comportamento sia legato alla donna.

C’è posta per te, la storia di Antonella e di suo padre

La storia appena raccontata ha coinvolto il pubblico completamente. Al centro dell’attenzione Antonella, arrivata a C’è posta per te, per cercare di capire il motivo del freddo atteggiamento di suo padre Lorenzo. Infatti, secondo la ragazza, il loro legame è complicato dalla moglie dell’uomo. La figlia di Lorenzo è venuta nel programma chiedendo di poter risanare questo loro grande legame, senza trovare più ostacoli. Alla fine, è stata presa una decisione, Lorenzo ha ribadito più volte di cercare in futuro di risolvere questo contrasto, accogliendo le richieste di sua figlia. Il confronto si è concluso con l’apertura della busta.