Stefano De Martino a C’è Posta per Te, il doloroso retroscena del passato: confessione da brividi

Nella puntata di C’è Posta per Te di Sabato 20 Febbraio, Stefano De Martino si è lasciato andare ad un doloroso retroscena del passato.

Stefano De Martino a C'è Posta per Te
Il retroscena doloroso del passato di Stefano De Martino svelato a C’è Posta per Te. Fonte Foto: screenshot video

La settima puntata di C’è Posta per Te, c’è da ammetterlo, si è aperta davvero a bomba. È vero, sapevamo benissimo che sarebbe stata così. E, in effetti, non sono state affatto deluse le aspettative del suo carissimo ed affezionato pubblico italiano. Ad entrare nello studio televisivo come prima storia esclusiva di questa sera, Sabato 20 Febbraio, è stato il bel Stefano De Martino. Il conduttore di Stasera tutto è possibile, infatti, è stato chiamato nella trasmissione di Maria De Flippi per fare una dolce sorpresa alla moglie di Giuseppe, un dolcissimo signore catanese che, purtroppo, ha perso il lavoro. Una storia davvero emozionante, da come si può chiaramente comprendere. Come lo è stato, tra l’altro, anche il retroscena che, molto probabilmente per la prima volta, Stefano De Martino ha raccontato in televisione. Di che cosa stiamo parlando esattamente? Ovviamente, vi sveleremo ogni cosa nel minimo dettaglio. Anche se, vi anticipiamo, le parole dette dall’ex ballerino di Amici sono davvero da brividi. Scopriamole nel minimo dettaglio.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

Stefano De Martino, il doloroso retroscena del passato svelato a C’è Posta per Te

Entrato nello studio televisivo di C’è Posta per Te in tutta la sua bellezza ed eleganza, Stefano De Martino è stato il regalo speciale per la dolcissima moglie di Giuseppe. Questa famiglia catanese, purtroppo, non sta attraversando affatto un momento facile della loro vita. È proprio per questo motivo che l’uomo, per ringraziare la sua amata e sottolineare il forte sostegno che gli da giorno dopo giorno, ha voluto sorprenderla con il suo beniamino. Sapete che, però, durante questo momento emozionante, il bel De Martino si è lasciato andare ad un vero e proprio doloroso retroscena del suo passato? Si, avete letto proprio bene: nel ripercorrere le difficoltà che questa famiglia sta vivendo, Stefano non ha potuto fare a meno di ricordare lo stesso periodi vissuto anche da lui e dalla sua famiglia. ‘Ho fatto tanta fatica. Perché la vostra storia mi ricorda tante cose della mia infanzia’, ha iniziato a dire l’ex ballerino di Amici nello studio televisivo di C’è Posta per te. Ecco, ma cosa in particolare? Scopriamo insieme le sue parole: ‘Mi ricordo il rumore delle gocce all’interno delle bacinelle che mettevamo a casa quando pioveva. Oppure, mi ricordo quando a diciotto anni sono andato al banco dei pegni per impegnare due catenine che mi avevano regalato alla Comunione per prendere il treno ed andare ad Amici’. Insomma, un vero e proprio retroscena del passato. E che, soprattutto, sottolinea la sua semplicità e bontà d’animo.

Stefano De Martino a C'è Posta per Te
Fonte Foto: screenshot video

‘Ricordo lo sguardo di mio padre. E ricordo quell’immensa sofferenza che solo un padre può provare sapendo che non può dare tutto quello di cui ha bisogno un figlio’, ha concluso Stefano.