Verissimo, Ilaria d’amico in lacrime: la confessione dolorosa sulla sorella

Ilaria d’amico si confessa a Verissimo e rivela i dettagli di una lunga sofferenza riguardo la malattia che ha colpito la sorella.

Ilaria d'amico in lacrime
Ilaria d’amico e la confessione dolorosa sulla sorella. Fonte Instagram

Una delle protagoniste femminili nel mondo calcistico e compagna di vita del campione d’Italia Gigi Buffon si mostra senza veli a Verissimo. Ilaria d’amico è già da un po’ di tempo che ha dovuto arrestare la sua corsa come conduttrice televisiva per via di una situazione spiacevole che ha colpito la sua famiglia. Ilaria, infatti è stata vittima di un grave lutto. Sua sorella Catia è venuta a mancare a Settembre 2020 dopo una lotta estenuante contro un tumore all’intestino che se l’è portata via in pochi mesi.
La morte di sua sorella, di dodici anni più grande, ha destabilizzato profondamente la giornalista. E al settimanale F ha confessato che è stato un dolore che l’ha cambiata profondamente: “Questa perdita mi ha fatto ridefinire le priorità: il lavoro lo è, ma è più forte il bisogno di accudire la mia famiglia”. Un lutto che l’ha portata ad uno sconforto totale ma anche ad una nuova scoperta di se stessa. E ce lo testimoniano, tra l’altro, le parole dette a Silvia Toffanin nello studio di Verissimo.

Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui

Ilaria D’amico, la dolorosa confessione sulla sorella a Verissimo

Veterana del mondo calcistico, nessuno avrebbe mai detto che Ilaria potesse abbandonare quel campo che l’ha resa nota al pubblico e attraverso il quale ha conosciuto il suo grande amore: Gigi Buffon. Eppure a Verissimo rivela di essere stata già intenzionata a lasciare il mondo sportivo per trattare un altro genere di tematiche, ma che alla fine sia stata la sorella a darle quella spinta giusta per prendere la decisione finale. Come raccontato dalla diretta interessata, infatti, la perdita della cara Catia le ha fatto capire quali fossero le vere e proprie priorità. Scomparsa del Dicembre del 2020 in seguito ad una malattia, la D’Amico racconta di sua sorella come una persona sana, piena di vita e energia, la base dove tornava sempre. ‘È stato un fulmine a ciel sereno’, spiega alla Toffanin a Verissimo. ‘Avrei dato parte di me, gli organi di me’, sussurra in lacrime la D’amico.

Ilaria d'amico a Verissimo
Ilaria d’amico e la confessione dolorosa sulla sorella. Fonte Instagram

Ha dichiarato, infine, che mentre girava gli ospedali, insieme alla sorella, ha sentito il bisogno di raccontare delle urgenze, di che cosa siamo in questo momento, del presente. Alla proposta di Sky di trattare temi di attualità non ha potuto che rimanerne entusiasta accettando subito e dicendo così definitivamente addio al calcio.