Chi è Bruno Modo de ‘Il Commissario Ricciardi’: vita privata, Instagram, figlio e dove l’abbiamo visto

Nel cast de ‘Il Commissario Ricciardi’, c’è anche il simpaticissimo Bruno Modo, ma chi è esattamente? Scopriamo tutti i dettagli su di lui. 

Bruno Modo Commissario Ricciardi
Chi è Bruno Modo de ‘Il Commissario Ricciardi’. Fonte Foto: Instagram

Continuano alla grande le avventure de ‘Il Commissario Ricciardi’ su Rai Uno. In onda tutti i Lunedì appena terminata la classica puntata de ‘I Soliti Ignoti’, Lino Guanciale e l’incredibile ‘staff’ della serie televisiva continua a fare a compagnia il pubblico italiano con le nuove indagini del commissario Luigi Alfredo Ricciardi. Accanto a lui, oltre al famosissimo brigadiere Luigi Maione, c’è anche lui: il medico legale. Ebbene. Stiamo parlando proprio di lui: Bruno Modo. Proprio a colui che Falco, durante una conversazione con Livia, ha detto di tenere sotto controllo a causa di alcune dichiarazioni fatte in pubblico. Ecco, ma in attesa di scoprire cosa succederà nel corso della puntata di questa sera, Lunedì 22 Febbraio, siete curiosi di sapere qualche cosa in più su di lui? In particolare, nella ‘realtà’ Bruno Modo come si chiama? In più, è sposato? Ebbene. Se siete curiosi di sapere ogni cosa nel minimo dettaglio, questo è proprio l’articolo che fa al caso vostro. Di seguito, infatti, passeremo in rassegna tutto ciò che occorre sapere su di lui. A partire, quindi, dalla sua biografia e vita privata. Fino a quel retroscena inaspettato del passato.

‘Il Commissario Ricciardi’, chi è Bruno Modo: età, Instagram e vita privata

Nel corso della puntata precedente, Lunedì 15 Febbraio, de ‘Il Commissario Ricciardi’, abbiamo visto l’arresto di Bruno Modo. Per ragioni che ancora non sono state rese chiare al pubblico italiano, il medico legale e grande amico di Luigi Alfredo Ricciardi è stato arrestato. In attesa di scoprire cos’è successo, però, siete curiosi di sapere qualche cosa in più su di lui? In particolare, chi è? Enrico Ianniello, è questo il suo ‘vero’ nome, è nato a Casera il 15 Novembre del 1970. Sin da bambino, di pari passo al percorso scolastico, si rende conto di avere un’unica grande passione: la recitazione. E così, dapprima dilettandosi a casa con le sue imitazioni, decide di iscriversi ad una scuola amatoriale. Pensate, aveva soltanto 16 anni quando ha iniziato questo percorso di studi. È soltanto dopo il diploma che, però, il buon Enrico entra a fare parte di questo mondo. Terminato il percorso liceale, infatti, si trasferisce a Firenze. E viene accettato all’interno della Bottega teatrale di Vittorio Gassman. Da quel momento, la sua carriera è stata tutta in ascesa. Di pari passo al percorso teatrale, Enrico intraprende anche un percorso televisivo e cinematografico. Infatti, nel 2005, fa il suo debutto sul grande schermo con il film ‘La Tigre e la Neve’ di Roberto Benigni. E nel 2011, invece, lo fa il nella grandissima serie ‘Ad un passo dal cielo’. Accanto a Rocio Munoz Morales e a Daniele Liotti, nei panni del commissario Vincenzo Nappi. Ma non è affatto finita qui. Oltre ad essere un grandissimo attore, sembrerebbe che Enrico Ianniello sia anche un conosciuto scrittore. Sia nel 2015 che nel 2018, infatti, pubblica due libri. Cosa sappiamo, invece, della sua vita privata? Davvero molto poco. Stando a quanto si apprende, sembrerebbe che, dopo aver avuto un figlio da una precedente relazione, attualmente l’attore campano sia impegnato. Ma, al momento, nemmeno il profilo Instagram può smentire o confermare tale ‘voce’.

Bruno Modo Commissario Ricciardi
Fonte Foto: Screenshot video

Voi cosa ci dite? Sapevate tutte queste cose su Bruno Modo? Adesso non ci resta che scoprire come andrà a finire la sua storia. L’appuntamento è stasera.