Rocco Casalino, racconto da brividi a Verissimo: ‘Possiamo fermarci?’, costretto ad interrompere l’intervista

Ospite della puntata di Sabato 20 Febbraio di Verissimo, Rocco Casalino è stato costretto ad interrompere l’intervista: cos’è successo. 

Rocco Casalino a Verissimo
Rocco Casalino costretto ad interrompere l’intervista a Verissimo: cos’è successo. Fonte Foto: screenshot video

La puntata di Sabato 20 Febbraio di Verissimo, diciamoci la verità, è stata davvero imperdibile. Al centro studio in tutta la sua eleganza e raffinatezza, la bellissima Silvia Toffanin ha accolto degli ospiti davvero speciale. A partire da Belen Rodriguez, che, incinta per la seconda volta, si è lasciata andare ad una confessione inedita e drammatica. Fino ad Aiello, Rocco Casalino e tanti altri ancora. Ecco, ma sapete che, durante la sua intervista, l’ex concorrente del Grande Fratello ha voluto interrompere tutto per qualche secondo? Si, avete letto proprio bene: proprio nel bel mezzo del suo racconto da brividi, il buon Casalino ha chiesto alla padrona di casa se fosse possibile interrompere l’intervista. Ovviamente, la richiesta è stata prontamente accettata dalla Toffanin. Ecco, ma cos’è esattamente successo nel minimo dettaglio? Ovviamente, state tranquilli, non è successo affatto nulla di grave. Fatto sta che, nel bel mezzo della sua intervista, Rocco Casalino ha ritenuto fermarsi giusto pochi secondi. Scopriamo insieme cos’è esattamente accaduto a Verissimo.

Verissimo, Rocco Casalino interrompe l’intervista: cos’è successo

Quella di Rocco Casalino nello studio televisivo di Verissimo, c’è da ammetterlo, è stata un’intervista davvero emozionante. È proprio in quest’occasione che l’ex concorrente del Grande Fratello ha voluto raccontare la sua storia. E, soprattutto, raccontare ampiamente tutto quello che è presente nel suo libro. Sebbene sia un personaggio molto noto e famoso, sembrerebbe proprio che il buon Casalino nasconda nel suo passato una storia davvero drammatica. E, soprattutto, ricca di episodi di violenza. Ecco. È proprio questo che la spalla destra dell’ex premier Giuseppe Conte ha raccontato nel suo romanzo. E che, com’è giusto che sia, non ha affatto potuto fare a meno di raccontare anche a Silvia Toffanin. Una storia davvero da brividi, da come si può chiaramente comprendere. Che non solo ha impressionate la padrona di casa e il pubblico a casa, ma che impressiona ancora il diretto interessato. È proprio per questo motivo che, nel raccontare nel minimo dettaglio questi episodi, Rocco Casalino ha avuto un attimo di ‘crollo’. Ed ha ritenuto necessario interrompere l’intervista. ‘Ho odiato il mio papà per le violenze fatte a mia mamma, ma è stato un processo molto lungo. Perché è il mio papà, non vorrei odiarlo’, dice l’ex gieffino alla padrona di casa con gli occhi ricolmi di lacrime. L’emozione è troppo forte. E Rocco, per questo motivo, ritiene giusto fermarsi per qualche istante. ‘Non riusciamo a fermarci?’, continua a dire alla Toffanin. L’intervista, ovviamente, è proseguita qualche secondo dopo. Eppure, in quel preciso istante, il buon Casalino non riusciva affatto a continuare il suo discorso.

Rocco Casalino a Verissimo
Fonte Foto: Screenshot video

Un momento davvero emozionante, c’è da ammetterlo. E che, soprattutto, sottolinea il dolore provato da Rocco Casalino nel passato.