Amici 20, è caos: “Non ci voglio stare qua, me ne vado”, l’allievo perde le staffe

Amici 20, è caos: “Non ci voglio stare qua, me ne vado”, l’allievo perde le staffe e annuncia di voler lasciare la scuola.

amici 20
Amici 20, è caos: “Non ci voglio stare qua, me ne vado”, l’allievo perde le staffe e annuncia di voler lasciare la scuola. (Fonte Mediaset Play)

Una puntata turbolenta, quella di Amici 20 trasmessa nel daytime di oggi, 26 febbraio 2021. Dopo il duro provvedimento preso ieri per via del disordine e dello scarso igiene in casetta, arriva un nuovo colpo per i ragazzi. In collegamento con la casetta, Rudy Zerbi fa notare agli allievi che le condizioni della casa e, in particolare, delle camere da letto non sono migliorate di molto. Soprattutto per quanto riguarda il disordine. Il prof di canto sottolinea come questo atteggiamento non si assolutamente accettabile per chi ha questo grande privilegio di essere ad Amici, ma non è tutto. È con tre allievi in particolare che ha voluto parlare, Deddy, Leonardo e Sangiovanni: sono mesi che i tre non si racano in palestra ad allenarsi e, per questo motivo, Rudy decide di sospendere le loro maglie, impedendo loro di esibirsi sabato. È a questo punto che uno dei tre cantanti sbotta, minacciando di lasciare la scuola. Ecco cosa è successo.

  • Per restare sempre aggiornato, seguici anche sul nostro canale ufficiale di Instagram —–> CLICCA QUI

Amici 20, è caos: “Non ci voglio stare qua, me ne vado”, lo sfogo di Sangiovanni

Sangiovanni, Deddy e Leonardo non potranno esibirsi nella prossima puntata di Amici: la loro felpa è sospesa e a deciderlo è stato proprio il loro prof di canto, Rudy Zerbi. I tre allievi non si recano in palestra da un bel po’ di mesi: un allenamento necessario per un cantante, per regolare il fiato e l’intonazione. Il provvedimento, però, non è stato accettato di buon grado da Sangiovanni, che subito dopo la comunicazione di Rudy si lascia andare ad uno sfogo molto duro: “Mi sono rotto i c*****i, io la scuola non la voglio fare, sono qua per cantare. Non mi interessa proprio, non ci voglio stare qua. Io queste cose non le voglio vivere, non sono venuto per fare il reality show se no andavo al Grande Fratello! Sono venuto qua per cantare, e se non vado quattro volte in palestra, non merito di non poter cantare!” Uno sfogo durissimo quello del cantante, che successivamente scoppia a piangere dal nervosismo. Prima Esa e poi Giulia cercano di calmarlo, invitandolo a cambiare idea. Ma è l’intervento di Maria De Filippi, in collegamento audio con la casa, a far ragionare il cantante.

La conduttrice spiega quanto l’allenamento sia importante sia per un cantante che per un ballerino e che, tra un anno, quando ripenserà a questi “problemi”, avrà nostalgia anche per le pulizie, perché gli ostacoli che ci sono fuori sono ben più grandi di quelli che sta affrontando oggi. E voi, avete seguito il daytime di oggi? Siete d’accordo con la scelta di Rudy di sospendere gli allievi o la punizione è troppo ‘severa’? Di tutto questo, indubbiamente, si parlerà nella puntata di domani pomeriggio: tutti sintonizzati su Canale 5 alle ore 16!