Sanremo 2021, allarme Coronavirus: cos’è successo a poche ore dall’inizio

Allarme Coronavirus a poche ore dall’inizio di Sanremo 2021: di seguito vi raccontiamo cos’è successo in Liguria

sanremo 2021 coronavirus
Sanremo 2021, allarme coronavirus: cos’è successo a poche ore dall’inizio (Fonte: Instagram)

Mancano meno di ventiquattro ore all’inizio della settantunesima edizione del Festival di Sanremo. L’edizione è slittata a causa della pandemia di Covid-19. La vigilia è stata sicuramente molto turbolenta. Per la prima volta nella storia della manifestazione canora non ci sarà il pubblico in platea. La decisione è stata molto sofferta, ma inevitabile. Per il secondo anno consecutivo il conduttore e direttore artistico sarà Amadeus. Egli sarà affiancato anche quest’anno dall’amico e collega Fiorello. La maggior parte degli ospiti sono stati già annunciati. Si passa da Zlatan Ibrahimovic ad Achille Lauro, fino a Loredana Bertè, Ornella Vanoni, Laura Pausini e tanti altri ancora.

Sanremo 2021, allarme Coronavirus: cos’è successo

Il Covid-19 ha segnato anche la settantunesima edizione del Festival di Sanremo. L’edizione è slittata da febbraio a marzo per la pandemia ancora in atto in tutto il mondo. Per la prima volta nella storia, inoltre, il pubblico non sarà presente in platea e ci saranno tantissime altre restrizioni. In caso di positività di uno dei partecipanti al Festival o di uno degli addetti ai lavori, si dovrà rispettare un protocollo preciso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da regioneliguria (@regioneliguria)

A poche ore dall’inizio della settantunesima edizione del Festival di Sanremo, è boom di contagi Covid in Liguria. L’Asl2 di Savona ha visto impennarsi il dato: sono 104 contro i 31 di ieri, con 12 nuovi ricoveri. Ricordiamo che, proprio in occasione della manifestazione canora, il comune di Sanremo è in zona rossa, così come altri comuni limitrofi. La decisione – come ha spiegato il governatore Toti – è stata presa “per evitare che la zona di confine possa traghettare l’ondata del virus dalla Francia all’Italia”. L’ordinanza prevederà da mercoledì a venerdì la chiusura totale delle scuole di ogni ordine e grado a Ventimiglia e Sanremo. Solo per Ventimiglia e Comuni limitrofi entreranno in vigore alcune misure come il divieto di asporto, il divieto di vendita di alcolici, il divieto di assembramenti, il divieto di spostarsi fuori Comune.