Rocco Papaleo, il retroscena: “La mia prima chitarra”, dolce ricordo dell’infanzia

Il talentuoso Rocco Papaleo è un artista eccezionale, come ha dimostrato cimentandosi in ambiti diversi del panorama artistico: “La mia prima chitarra”, il dolce ricordo dell’infanzia

Rocco Papaleo chitarra
“La mia prima chitarra”, il dolce ricordo dell’infanzia di Rocco Papaleo (fonte getty)

Rocco Papaleo è un artista dal grande talento: attore, regista, sceneggiatore e, soprattutto, un personaggio davvero amatissimo dal pubblico italiano. Originario di Lauria, nato nel 1958, da giovane si trasferisce a Roma per gli studi universitari e inizia anche a dedicarsi alla carriera di attore. I primi passi li muove in teatro, poi approda in televisione con “Classe di ferro”. Si avvicina poi anche al grande schermo e prende parte a diverse pellicole di successo.  L’attore lavora spesso con Leonardo Pieraccioni e tra i due si suggella una sorta di sodalizio che porta alla nascita di ruoli apprezzatissimi dal pubblico. Intervistato da Caterina Balivo qualche anno fa a “Vieni da me”, Rocco Papaleo ha raccontato un retroscena sulla sua infanzia: “La mia prima chitarra”, il dolce ricordo dell’infanzia.

Rocco Papaleo, la passione per la musica e la prima chitarra: il dolce ricordo

Quando dalla “cassettiera” di “Vieni da me” è uscita una chitarra a metà, Rocco Papaleo l’ha subito collegata ad un ricordo dolcissimo del suo passato. “La mia prima chitarra l’abbiamo comprata ai “Mezzi”, come si dice a Roma, con un mio amico” ha raccontato. “Avevo dodici, tredici anni. Comprammo una chitarra metà e metà con questo mio amico per imparare a suonarla” ha spiegato. “Questa chitarra la tenevo io e io ho cominciato e ho imparato. Il mio amico no” ha aggiunto. “Ad un certo momento è venuta la madre del mio amico a casa mia, dicendo che la chitarra era anche del mio amico” ha raccontato. “E mia madre l’ha riscattata, ha riscatto l’altra metà” ha affermato. “Così questa chitarra è diventata completamente mia” ha spiegato. Rocco Papaleo, infatti, è anche un talentuoso chitarrista, sua grande passione. “La chitarra ha dato un po’ un senso, quel senso che al musica può dare alla vita delle persone” ha affermato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rocco Papaleo (@roccopapaleoufficiale)

 Un dolcissimo e profondo ricordo, quello del talentuoso attore.